Prelios. Nominati Alberto Rossetti (presidente)
e Giovanni Petrella

459-0-20130114_131039_80EAE8ACL’assemblea ordinaria dei soci di Prelios società di gestione del risparmio spa – www.preliossgr.com – ha nominato due nuovi membri indipendenti del CdA: Alberto Rossetti (nella foto) che ricoprirà la carica di presidente in sostituzione dello scomparso Professor Ferro-Luzzi, e Giovanni Petrella. Si rafforza così con nuove competenze specifiche il CdA  di Prelios SGR che risulta composto da 7 membri di cui la maggioranza, pari a 5 amministratori, sono indipendenti. Il nuovo presidente, Alberto Rossetti, nel 1973 inizia la sua carriera presso la Banca Nazionale del Lavoro a Roma. Negli anni ’80 viene nominato commendatore dell’Ordine “Al Merito della Repubblica”, in seguito all’attività svolta per l’Istituto del Mediocredito Regionale della Calabria. Nel 1987 assume la carica di direttore generale della London Italian Bank Ltd. di Londra dove riorganizza l’istituto, per poi passare a ricoprire ruoli di primaria importanza nel Gruppo ABN Amro e in Capitalia. Attualmente è consigliere di banche e gruppi assicurativi internazionali e collabora con la Pontificia Università Gregoriana.

Giovanni Petrella è professore associato di Economia degli intermediari finanziari presso la Facoltà di Scienze bancarie, finanziarie e assicurative dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (Milano) dove insegna Strumenti derivati, derivative securities pricing e market microstructure. Svolge attività di ricerca in materia di microstruttura dei mercati finanziari, strumenti derivati e gestione di portafoglio ed ha pubblicato contributi di ricerca su riviste nazionali ed internazionali. È membro del Consultative Working Group per il Secondary Markets Standing Committee dell’ESMA (European Securities and Markets Authority).

Prelios SGR è uno dei principali gestori italiani di fondi immobiliari. Il valore degli asset under management è pari a circa 4,5 miliardi di euro (al 30 giugno 2012), suddivisi in 22 fondi. Circa il 40% degli investitori dei fondi sono istituzioni finanziarie, quasi il 30% clienti corporate, e la restante parte è suddivisa tra fondazioni e fondi pensione, compagnie assicurative, enti pubblici e quotisti retail. Prelios SGR gestisce oltre 1.100 immobili, ubicati principalmente a Milano (22,5%), Roma (24%) e Torino (10%). Le asset class più rappresentative degli immobili in gestione sono uffici (39%), centraline telefoniche (25%), retail (20%), industria e logistica (6,2%) e residenziale (4,6% circa).

Share

Lascia un commento