Stefano Seghezzi: “Perchè abbiamo adottato SAP Business One”

Seghezzi

Comestero Sistemi, azienda specializzata nella produzione di sistemi e componenti per l’industria, ha adottato la soluzione SAP Business One versione per SAP HANA, progettata per aiutare le Pmi a crescere in modo sostenibile. Ne parliamo con Stefano Seghezzi, production manager e R&D di Comestero Sistemi Spa. 

Domanda. Qual è il core business di Comestero Sistemi e di cosa si occupa principalmente?
Risposta. Comestero Sistemi è un’azienda fondata nel 1976 con l’obiettivo di rispondere alle esigenze nel mercato. Produciamo e commercializziamo componenti elettromeccanici, come ad esempio ventole, motori, filtri, alimentatori di rete, interruttori ed elettromagneti, per grandi aziende di oltre 40 settori merceologici che vanno dall’industria militare al settore medicale all’elettronica di consumo, ed è forse questa la grande forza dell’azienda: offrire soluzioni personalizzate in maniera cross-settoriale volgendo sempre lo sguardo al futuro e cercando di anticipare le esigenze del mercato. Grazie a questo approccio, abbiamo registrato un fatturato di circa 11,8 milioni di euro nel 2015, in crescita del 13% rispetto all’anno precedente. L’azienda conta oggi 30 dipendenti e 3 sedi in Italia; la base operativa e sede storica è a Vimercate (MB), ma negli ultimi 10 anni abbiamo inaugurato 2 nuove realtà a Ozzano dell’Emilia e Cittadella per seguire al meglio i nostri clienti.

D. Quali esigenze vi hanno spinto a valutare un progetto d’innovazione e perché è stata scelta SAP?
R. Per essere competitivi sul mercato bisogna disporre di tecnologie all’avanguardia in grado di aiutare non solo la forza vendita, ma anche le operation, la logistica e in generale i processi aziendali. Il nostro precedente software gestionale non rispondeva più alle nostre esigenze e non era all’altezza di soddisfare la volontà dell’azienda di crescere ed evolversi anche tecnologicamente. Con un’attenta e accurata analisi delle soluzioni presenti sul mercato durata circa 7 mesi, che ha coinvolto tutti i responsabili dell’azienda, e al supporto del nostro partner tecnologico Var Sidim, abbiamo scelto la soluzione SAP Business One versione per SAP HANA.
SAP Business One è stata la proposta che più di tutte rispondeva alle nostre esigenze: avere una soluzione snella e non complessa da applicare a tutti i rami aziendali e che soprattutto fosse agile e flessibile ai cambiamenti del mercato e della tecnologia: un software di ultima generazione in grado di guardare al futuro e trasformare il nostro modello di business. Inoltre, la forza del brand SAP e la portata innovativa del suo portfolio sono stati sicuramente un valore aggiunto che ci ha portato ad adottare le soluzioni SAP.

D.Quale soluzione avete adottato e per quali rami aziendali?
R. Abbiamo implementato SAP Business One su HANA per la possibilità di sfruttare gli ultimi sviluppi della tecnologia in-memory per analisi e attività di reporting, e accedere in tempo reale alle informazioni a supporto dei processi decisionali. SAP Business One offre flessibilità per gestire in modo semplice le personalizzazioni, rappresenta un investimento importante, comporta tempi rapidi di implementazione e un processo di configurazione intuitivo. Comestero Sistemi utilizza SAP Business One a 360 gradi e in tutti i rami aziendali: financing, acquisti, supply chain e vendite.

D. Quali sono state le tempistiche del progetto e come si è articolato il processo di adozione e implementazione?
R. Come detto il processo di selezione è stato molto accurato e meticoloso; dopo l’analisi di varie soluzioni, abbiamo scelto SAP e avviato il processo di implementazione nell’aprile 2013. La migrazione (ad esempio 3.500 anagrafiche clienti, 6.000 descrizioni articoli), l’importazione dei dati e la creazione dei report sul nuovo software gestionale sono stati molto veloci.  A settembre, per facilitare l’adozione di questa nuova soluzione, in collaborazione con il nostro partner Var Sidim, abbiamo promosso un ciclo di corsi di formazione specializzati per le diverse aree aziendali in modo da supportare tutti i dipendenti nella comprensione della nuova tecnologia.
Il vero e proprio kick-off del progetto è stato dato a dicembre 2013 quando SAP Business One è diventato a tutti gli effetti il nuovo software gestionale di Comestero Sistemi.

D. Quali risultati avete raggiunto grazie a SAP?
R. Cambiare non è mai facile. I nostri dipendenti erano molto abituati al vecchio software: dopo qualche mese dal kick-off il nuovo modo di impostare le attività e di lavorare con una soluzione completamente innovativa sono stati riconosciuti da tutti come un grande valore aggiunto. Grazie a SAP Business One abbiamo registrato benefici tangibili. Oggi possiamo avere reportistiche su vendite o acquisti in tempo reale, cosa che prima non accadeva, e possiamo consultare tutti i dati per indirizzare al meglio il nostro business. Inoltre, possiamo gestire al meglio tutta la parte finanziaria dell’azienda, avere un maggiore controllo sui costi e sui dati di vendita, con un controllo immediato del nostro andamento. Anche per la parte logistica, area di primaria importanza per la nostra azienda, abbiamo registrato significativi miglioramenti; grazie a SAP, possiamo gestire meglio i “picchi”, controllare lo status della spedizione delle merci, del magazzino in tempo reale e predisporre al meglio tutti i trasporti, anche quelli marittimi, grazie al controllo immediato delle navi che imbarcano i nostri componenti. Infine, siamo stati in grado di sviluppare nuovi strumenti a supporto della forza vendita. Ad esempio i nostri venditori oggi dispongono di cruscotti più precisi che in tempo zero e con un solo clic permettono la visualizzazione della situazione di un cliente: posizione finanziaria, venduto, ordinato, ecc. La possibilità di consultare le informazioni anche in mobilità ci offre un grande valore aggiunto con i clienti; attraverso i dispositivi mobili il responsabile del cliente può interagire in maniera più trasparente e veloce.

D. Quali sviluppi futuri prevedete?
R. Abbiamo scelto SAP Business One perché è una soluzione in grado di anticipare il futuro e flessibile ai cambiamenti del business. In questa direzione stiamo lavorando per implementare reportistiche a livello direzionale per avere una vista sull’azienda a 360 gradi e diversa dalle comuni analisi. Ottimizzare le performance grazie ad avanzati strumenti di Business Intelligence è una delle nostre priorità. Stiamo valutando la possibilità di migliorare i nostri processi di vendita e il rapporto con i clienti per rendere il tutto più snello e offrire servizi innovativi e il massimo supporto.
In due parole Innovation & Customers Satisfaction.

Lascia un commento

Top