A Treviso si punta sullo sviluppo delle Pmi

pmi

Utilizzare, riadattandolo, il modello imprenditoriale industriale per far crescere le Pmi. E’ questo l’obiettivo dell’accordo firmato due giorni fa dall’associazione degli industriali di Treviso e dalle sigle sindacali.

Il “Patto per lo sviluppo produttivo e occupazionale” si propone di dare maggior forza e ossatura alle Pmi venete, trovando un equilibrio tra la retribuzione fissa e quella variabile, legando quest’ultima ai risultati. Per farlo si sono state studiate formule di coinvolgimento dei lavoratori nelle performance dell’azienda, non solo di natura economica.

Il modello proposto prevede standard, adottabili o meno, che riguardano premi in denaro ma anche voucher per il carrello della spesa, buoni per l’acquisto dei libri scolastici o per l’assistenza sanitaria.

Lascia un commento

Top