Panda Security lancia contro i malware Adaptive Defense 360

Panda security

Con oltre 300.000 nuovi esemplari di malware giornalieri e tecniche di attacco sempre più sofisticate, le aziende affrontano minacce ancora più numerose che mettono a rischio le loro informazioni, ponendole in spiacevoli situazioni. Per questo motivo, Panda Security ha alzato l’asticella dei suoi prodotti lanciando Adaptive Defense 360, una soluzione che mixa le sue due soluzioni principali in una sola console: Panda Endpoint Protection Plus, che include tutte le funzionalità di protezione tradizionale (antivirus, antimalware, firewall personale, web e mail filtering e controllo dei dispositivi); e Panda Adaptive Defense, la soluzione che aggiunge rilevazione e risposte automatiche, monitoraggio continuo e analisi forense in tempo reale.

Le funzioni nell’Endpoint di Panda Adaptive Defense 360 sono basate su tre principi: monitoraggio continuo di applicazioni e server aziendali, classificazione automatica utilizzando le tecniche di Machine Learning nella piattaforma Big Data di Panda e analisi e classificazione manuale, da parte dei tecnici di PandaLabs, delle applicazioni che non vengono categorizzate automaticamente, per comprendere il comportamento delle esecuzioni.

Oltre a queste funzionalità, Adaptive Defense 360 include un modulo contro le vulnerabilità dei sistemi operativi non aggiornati, una delle necessità più sentite dalle aziende.

 

Lascia un commento

Top