Orsero spinge l’acceleratore e sale su AIM

Orsero a capo di un gruppo italiano fra i leader nell’Europa mediterranea per l’importazione e la distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi ribadisce l’efficacia della fusione per incorporazione di GF Group S.p.A. in Glenalta Food S.p.A. e la conseguente modifica della denominazione sociale in Orsero S.p.A.

Le azioni ordinarie Orsero S.p.A. (ISIN IT0005138703) e i “Warrant Orsero S.p.A.” (ISIN IT0005138729) sono negoziati sull’AIM Italia – Mercato Alternativo del Capitale, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“AIM”). A decorrere da oggi 12 febbraio il capitale sociale di Orsero è pari a nominali euro 64.500.000, suddiviso in n. 13.590.000 azioni ordinarie e n. 150.000 azioni speciali, tutte senza indicazione del valore nominale. Per effetto della Fusione saranno in circolazione n. 7.693.997 warrant.
Orsero ha sede legale in Milano, via G. Fantoli n. 6/15. L’ingresso di Orsero in Borsa Italiana è avvenuto a seguito dell’operazione di business combination – realizzata tramite la Fusione – con Glenalta Food S.p.A., la prima SPAC italiana specializzata nel settore “Food&Beverage”, nata dall’incontro delle competenze distintive e complementari dei suoi fondatori, Gino Lugli, Luca Giacometti, Stefano Malagoli e Silvio Marenco, che vantano storie manageriali di successo nel settore alimentare, esperienza ventennale in operazioni di finanza straordinaria e private equity e un’esperienza diretta come promotori di SPAC nel mercato italiano.

Il Cda ha nominato
– Paolo Prudenziati quale Presidente del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Delegato;
– Raffaella Orsero quale Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Delegato;
– Matteo Colombini (già Chief Financial Officer della Società) quale Amministratore Delegato;
Il Consiglio ha altresì costituito il Comitato per le Operazioni con Parti Correlate e il Comitato Remunerazioni, entrambi composti da Consiglieri non esecutivi in maggioranza indipendenti in linea con la best practice di mercato. Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre verificato i requisiti di indipendenza degli Amministratori Indipendenti Armando de Sanna e Vera Tagliaferri, i quali hanno confermato i requisiti di indipendenza già dichiarati in occasione del Consiglio di Amministrazione di Glenalta del 28 ottobre 2016.

Orsero è la holding dell’omonimo gruppo italiano e internazionale tra i leader nell’Europa mediterranea per l’importazione e la distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi che ogni anno importa e commercializza oltre 500.000 tonnellate di prodotto ortofrutticolo fresco in tutto il Sud Europa, con un fatturato consolidato superiore ad Euro 600 mln. Il Gruppo è nato oltre 50 anni fa per iniziativa della famiglia Orsero, attiva già a partire dagli anni ‘40 nel settore ortofrutticolo, in partnership con altri imprenditori; nel corso dei decenni, il Gruppo Orsero ha ampliato le proprie attività sia dal punto di vista territoriale, sino alla attuale presenza geografica in Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Costa Rica e Colombia, sia dal punto di vista merceologico e settoriale, secondo un modello di c.d. integrazione verticale. Il business model del Gruppo Orsero prevede, infatti, accanto all’attività di distribuzione di prodotti ortofrutticoli freschi, un’attività nel settore dell’import di banane e ananas mediante l’utilizzo di navi di proprietà e un’attività di produzione di frutta. Nel corso del 2012, il Gruppo GF ha lanciato il marchio per banane e ananas “F.lli Orsero®”, che esprime il senso della tradizione e della passione di una grande azienda familiare italiana per prodotti ortofrutticoli di altissima gamma.
Grazie alla Fusione e alla conseguente quotazione sull’AIM della società da essa risultante, Orsero dispone di nuove risorse e potrà aprire il proprio capitale all’ingresso di ulteriori investitori, anche al fine di perseguire piani di crescita sia attraverso sviluppi interni, sia mediante nuove acquisizioni sul mercato.

Lascia un commento

Top