Oracle potenzia la piattaforma Identity Management

oracle (600x349)

Lo scenario IT si fa sempre più complesso, il perimetro di possibili attacchi si allarga e di conseguenza i rischi di sicurezza aumentano; per le aziende si fa sempre più pressante la necessità di fornire un accesso protetto e senza soluzione di continuità a un’ampia varietà di applicazioni, da un numero crescente di dispositivi.

Per questo Oracle ha aggiornato la piattaforma Oracle Identity Management, per consentire alle aziende di gestire in sicurezza l’accesso alle applicazioni, siano esse mobile, cloud o on-premise, attraverso un’unica interfaccia.

La nuova versione di Oracle Identity Management 11gR2 Patchset 3 aiuta a semplificare e razionalizzare questo processo, integrando le funzioni di Enterprise Mobility Management nello stack Oracle Identity Management. Questa integrazione unifica in una sola piattaforma consolidata la sicurezza mobile, la gestione delle identità e la gestione della compliance.

Attraverso l’integrazione della gestione della mobilità all’interno della piattaformai Oracle Identity Management, le aziende possono ora proteggere l’operatività del personale e offrire loro nuove funzioni, quali la gestione in mobilità di device, app, contenuti e identità.

Lascia un commento

Top