OM Still alla Fiera logistica dei Trasporti di Monaco
L’energia in frenata convertita in elettricità

Stand OM STILLAlla fiera internazionale di logistica dei trasporti di Monaco, OM Still ha presentato la sua offerta nell’ambito dello sviluppo e dell’applicazione di sistemi di azionamento alternativi. Oltre al primo carrello a tecnologia ibrida prodotto in serie, l’RX 70 Hybrid, OM Still ha anche presentato sistemi di azionamento alternativi, come la tecnologia delle celle a combustibileQuesta è stata la prima partecipazione dell’azienda alla fiera di logistica dei trasporti nel quadro dell’iniziativa di sostenibilità ambientale Blue Competence, promossa dall’Associazione Costruttori tedeschi di macchine e impianti (VDMA). Il risparmio di energia e di risorse è un tema importante non soltanto per il traffico stradale ma anche per il trasporto interno delle merci. “L’intralogistica a risparmio di energia“, ha sottolineato Jens Pasche, responsabile internazionale della comunicazione OM Still, “rappresenta il futuro”.

L’RX 70 Hybrid è di gran lunga il veicolo più economico della sua categoria, questo mezzo si avvale infatti di un sistema di recupero dell’energia unico. L’energia generata durante la frenatura è convertita in elettricità e immagazzinata temporaneamente in condensatori a doppio strato ad alto rendimento chiamati Ultra-Caps, per poi essere riutilizzata nell’accelerazione successiva. Blue Competence è un’iniziativa di sostenibilità ambientale promossa dall’Associazione Costruttori Tedeschi di Macchine e Impianti (VDMA) a cui aderiscono 37 associazioni di categoria e organizzazioni nonché più di 350 aziende associate per la quale è stato realizzato uno stand dedicato. Con più di 2.000 espositori da 63 paesi e oltre 40.000 visitatori, la manifestazione di Monaco rappresenta una delle più importanti fiere commerciali internazionali di logistica, mobilità, informatica e gestione della supply chain.

Lascia un commento

Top