Il network APPointment ai nastri di partenza

È arrivata APPointment, l’unica piattaforma grazie alla quale far conoscere varie tipologie di professionisti a un target di clienti digitali.

APPointment è partita con la fase UNO, ovvero, la ricerca dei professionisti che hanno voglia di far parte di un network nazionale che comprende vari settori. Il network è aperto a tutti i professionisti che pensano che nel loro target ci sia quella fetta di persone abituate ad avvalersi di servizi sul web e APPointment vuole essere un nuovo servizio proprio per loro.
L’idea è nata proprio da un professionista che di lavoro fa lo psicologo: Giovanni Brighenti: “La prima cosa da verificare, chiaramente, era il fatto se esistesse già una cosa simile. Navigando sul web ho visto diverse app che raccolgono professionisti però sono riferite a una sola categoria di professionisti. Si trova, infatti, quella rivolta solo ai medici, oppure un’altra dedicata agli psicologi, una per gli avvocati, una specifica per i commercialisti. Il cliente quindi avrebbe dovuto scaricarsi sul suo smartphone una decina di app. Invece la mia idea è quella di costruire all’interno di un’unica piattaforma, un network di professionisti completo che va da noi psicologi ai commercialisti, medici, avvocati, dentisti, geometri, agrotecnici, ingegneri, architetti, geologi, ragionieri, counselor, veterinari, fisioterapisti, consulenti del lavoro, etc. per renderli visibili a tutte quelle persone che sempre più frequentemente, cercano servizi professionali sul web”.

A cosa serve APPointment
La piattaforma apre un canale di comunicazione tra professionisti e clienti, permettendo a entrambi un notevole risparmio di tempo: in qualsiasi momento del giorno, attraverso lo smartphone o il tablet, è possibile ricevere e visionare le richieste di contatto, accettarle o declinarle e proporre una data differente per l’appuntamento.

Come funziona
Ogni professionista può creare un profilo sulla piattaforma: una scheda completa contenente dati sull’attività e la categoria professionale, foto, contatti, social network, recensioni e indirizzo e una pagina riguardante le prestazioni offerte e i costi. In una sezione apposita, sarà inoltre possibile inserire news e articoli rilevanti: questo renderà il profilo ancora più completo, interessante e professionale.
Un’altra sezione della piattaforma permette di visualizzare le richieste di contatto e preventivo da parte di potenziali clienti, accettarle o declinarle e proporre eventualmente un’altra data e un altro orario per l’appuntamento.

Lascia un commento

Top