E’ nato Gold 5 trust per la pubblicità digitale

21405901_intervista-ad-andrea-santagata-di-com-0Si sono messi in cinque: A.Manzoni, Banzai media, Italianonline, Mediamond e Rcs Mediagroup per costituire Gold 5, la nuova mega concessionaria pubblicitaria specializzata nell’offerta di soluzioni di video display advertising. Un tentativo per smuovere un mercato che, seppur in crescita, in Italia vale circa 100 milioni di euro senza tener conto degli investitori internazionali che non aderiscono alla rilevazione (fonte Fcp). Poca cosa rispetto ai 6 miliardi degli Stati Uniti,  il 12% del digital advertising spending complessivo (fonte eMarketer). Nel CdA di questa nuova realtà commerciale, che prevede un sistema a rotazione annuale dei vertici delle cinque aziende, sono presenti Davide Mondo, presidente, in rappresentanza di Mediamond, Andrea Santagata, amministratore delegato (nella foto sopra), per Banzai, e Gabriele Comuzzo, Manzoni Gabriele Mirra (Italiaonline) e Roberto Zanaboni (Rcs).

Con Gold 5 gli spender pubblicitari avranno la possibilità di pianificare campagne video cross su tutti i siti degli editori aderenti, ottimizzando copertura e frequenza delle campagne e raggiungendo elevati valori di reach per il mercato digitale italiano su tutti i più importanti target di pianificazione. L’accordo prevede la costituzione di un comitato strategico, con il ruolo di advisory board per il supporto nella definizione delle linee guida di sviluppo della società, di cui faranno parte Paolo Ainio (amministratore delegato Banzai), Antonio Converti (amministratore delegato di Italiaonline), Massimo Ghedini (amministratore delegato A. Manzoni & C) , Stefano Sala (amministratore delegato di Publitalia 80), e Raimondo Zanaboni (direttore generale Pubblicità di RCS MediaGroup).

Lascia un commento

Top