Nasce a Verona il nuovo centro commerciale Adigeo

Adigeo

Costruito sull’area industriale ex Officine Adige e inserito nel master plan Adige City che porta la firma dell’architetto Richard Rogers, il nuovo Adigeo avrà una superficie lorda affittabile (GLA) di 42.000 mq e aprirà con circa 130 negozi e servizi nel 2017.

L’area dell’intervento è situata a soli 500 metri dall’uscita principale dell’autostrada A4 che dà accesso al centro città di Verona sulla principale arteria cittadina. Può essere raggiunto da un bacino di utenza di circa 585.000 persone in 30 minuti. Un parcheggio gratuito di 2.500 posti auto sarà disponibile ai visitatori che raggiungono il centro con la macchina. Il nuovo Metrobus di Verona, in fase di realizzazione, avrà una fermata di fronte al centro commerciale, e potrà quindi essere raggiunto agevolmente con i mezzi pubblici. Il progetto per la realizzazione del primo centro commerciale in centro a Verona è stato rilevato da ECE, leader europeo del mercato dei centri commerciali con 196 centri in gestione ed attività in 16 Paesi. La sostenibilità è sempre stato un elemento chiave della filosofia di ECE. La società infatti investe in scelte e tecnologie innovative con un approccio a lungo termiche che gli consenta di restare competitiva più a lungo. In quest’ottica va vista l’installazione di unità per la climatizzazione ad elevata efficienza. 16 unità roof top WHISPER ENTHALPY, con sorgente aria ad alta efficienza e recupero entalpico per una portata d’aria totale di quasi 500.000 m3/h ed una pompa di calore reversibile con sorgente aria per installazione esterna, NECS-N/CA in Classe A di efficienza.
Filtrazione, ventilazione e rinnovo dell’aria sono quindi garantiti dalle unità Climaveneta che, grazie al recupero di calore, garantiscono un’elevata efficienza, indispensabile viste le cospicue quantità di aria di rinnovo necessarie per garantire un livello di qualità dell’aria dettato dalle normative di riferimento.

Nel nostro Paese esistono 969 shopping center (con la maggiore concentrazione al Nord), pari a 15,8 milioni di metri quadri di superficie lorda affittabile, che generano circa 51 miliardi di fatturato e impiegano 320 mila persone.

Lascia un commento

Top