Mps trionfa al Premio AIFIn grazie a Web Collaboration

Il private banking di Banca Monte dei Paschi di Siena ha ricevuto ieri, in occasione dell’undicesima edizione del Premio AIFIn “Cerchio d’Oro dell’innovazione finanziaria”, una menzione speciale per il progetto denominato “Web Collaboration”, nell’ambito della categoria “Prodotti e servizi di investimento”.

Web Collaboration, la nuova modalità online di erogazione di prodotti e servizi di Banca Mps, permette di soddisfare le esigenze della clientela più incline all’utilizzo delle nuove tecnologie. Il processo di web collaboration consente al private banker, in alternativa all’operatività tradizionale, di inviare al cliente, tramite l’applicativo Advice (la piattaforma tecnologica di consulenza del gruppo Montepaschi), proposte di consulenza direttamente sulla sua piattaforma di Internet banking. Il cliente è in grado così di accettare autonomamente in toto o in parte, piuttosto che rifiutare, le proposte, e nel caso di accettazione, procedere all’esecuzione degli ordini.

A pochi mesi dal lancio, la clientela ha espresso il proprio apprezzamento: già il 15% delle operazioni in OICR è stato trasmesso utilizzando la Web Collaboration.

“Essere stati prescelti da una giuria importante e qualificata come quella di AIFIn”, ha dichiarato Francesco Fanti, responsabile dell’area private banking di Banca Mps (nella foto alla premiazione), “rappresenta  una grande affermazione professionale per la squadra, ma è anche il riconoscimento di un lavoro che ci vede impegnati da tempo. Il riconoscimento dimostra che con impegno e dedizione, attenzione all’evoluzione dei bisogni, delle abitudini e dei comportamenti della nostra clientela, si possono affrontare e vincere le sfide della modernizzazione e dell’innovazione tecnologica tipica dei nostri tempi. Una soddisfazione ancora più grande se pensiamo che siamo stati l’unica struttura di private banking a essere premiata”.

Banca Mps, infatti, ha partecipato al Premio AIFIn con altri 27 intermediari (banche, compagnie di assicurazione e intermediari finanziari) che hanno presentato 96 progetti complessivi.

Lascia un commento

Top