Milano all’attacco di Ema

Ema, il mondo dell’industria e del terziario a sostegno dei ricorsi del Comune di Milano

Il mondo delle imprese interviene a sostegno dell’azione del Comune di Milano contro l’assegnazione di Ema, l’Agenzia europea per il farmaco, ad Amsterdam.

La Camera di commercio e le Associazioni di rappresentanza del mondo imprenditoriale hanno chiesto di intervenire in entrambe le cause promosse dal Comune: quella principale, finalizzata a chiedere l’annullamento della decisione del Consiglio dell’Unione Europea, e quella d’urgenza, diretta a chiederne la sospensione.

Le ripercussioni negative sia sul funzionamento dei comparti coinvolti dall’attività dell’EMA sia sugli interessi delle imprese rappresentate sono gli elementi qualificanti delle istanze depositate presso il Tribunale di Bruxelles da Aiop Lombardia, Alisei, AssICC, Assobiomedica, Assolombarda, Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, Confcommercio Milano, Federchimica.

Queste iniziative processuali si affiancano a quelle avviate dal Governo, che ha presentato ricorso alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea, e da Regione Lombardia, che ha presentato istanza di intervento nel procedimento principale promosso dal Comune di Milano.

Lascia un commento

Top