Microsoft ‘di serie’ per i tablet Android di Mediacom

Dalla prossima estate, i dispositivi Android venduti da Mediacom disporranno dei servizi cloud di Microsoft già installati. L’accordo rientra nella partnership tra Datamatic, proprietaria del marchio Mediacom, e Microsoft, che ha già generato buoni risultati di vendita in occasione del lancio dei tablet WinPad, equipaggiati con Windows 8.1 e Office 365 Personal.

In sostanza, chi acquisterà, un tablet Android firmato Mediacom, potrà immediatamente creare, modificare e condividere file Office e OneNote, salvare i file in OneDrive e videochiamare con Skype, senza dover compiere alcuna operazione aggiuntiva.

“La partnership con Microsoft, intrapresa lo scorso anno con un accordo nazionale esclusivo per i tablet convertibili con Windows 8.1, sta dando i suoi frutti; questa volta saranno a beneficio di chi sceglierà un tablet o smartphone Mediacom basato su Android”, ha dichiarato Stefano Martini, amministratore delegato di Datamatic spa. “L’opportunità di poter trovare già installati sul proprio dispositivo servizi come Microsoft Word, Excel e PowerPoint consentirà ai nostri clienti non solo di essere immediatamente operativi, ma anche di avere quanto di meglio offre oggi il mercato”.  (R.A.)

Lascia un commento

Top