Marco Bragadin è il nuovo ceo Italia di ING Bank

ING_Bank

ING Bank ha niminato Marco Bragadin nuovo ceo per l’Italia con l’obiettivo di fare crescere ING nel mercato italiano focalizzandosi su innovazione e customer experience. Queste le parole chiave attorno alle quali si articola il mandato di Marco Bragadin, che dal 1° ottobre 2016 assumerà il ruolo di ceo di ING Bank Italia, branch del gruppo olandese che in Italia si articola nel business wholesale banking, presente nel nostro Paese dal 1979, e nel business Retail ING Direct, avviato nel 2001.

Bragadin ha trascorso tre anni in Banca Monte dei Paschi di Siena, dove attualmente ricopre la carica di direttore retail banking e distribuzione. In questo ruolo la sua responsabilità include la definizione della strategia, dell’approccio al cliente e delle attività commerciali per clienti retail, corporate e private. Bragadin è anche responsabile dell’innovazione e della gestione dei canali, includendo filiali, internet, contact center e ATM. Prima di entrare in Banca Monte dei Paschi di Siena, Bragadin ha trascorso 11 anni in Vodafone Group PLC. I suoi ruoli hanno incluso la Direzione dello Sviluppo Business per alcune macro-aree geografiche e, dal 2007 al 2012, il ruolo di ceo di TeleTu Spa in Italia. Esperienza precedente a Vodafone, quella in Boston Consulting Group, dove Bragadin ha iniziato il suo percorso professionale.

Bragadin è laureato in Economia presso l’Università di Bologna e ha conseguito un Dottorato in Financial Economics presso l’Università di Bergamo e un MBA presso la Booth School of Business di Chicago. Come ceo di ING Bank Italia, Bragadin riporterà direttamente ad Aris Bogdaneris, membro dell’MBB di Amsterdam e Head of Challengers & Growth Markets.

Lascia un commento

Top