Governo: la Manovra semplificherà la vita alle Partite Iva

Dopo gli annunci sulla riduzione delle tasse, nel week end il viceministro Luigi Casero ha svelato un altro dettaglio della prossima Manovra del Governo: l’intenzione di intervenire sui minimi Iva. Nel 2016 si dovrebbe reintrodurre l’aliquota al 5% per i primi cinque anni di attività, ristabilendo per la categoria dei professionisti la soglia di 30.000 euro, senza stavolta alcun limite di età. Il costo si aggirerebbe sui 200-300 milioni.

Il Governo, ha detto il viceministro, sta lavorando per “semplificare” la tassazione del regime dei minimi per le Partite Iva, arrivando a “un sistema più conveniente, che favorisca i piccoli professionisti, soprattutto nei primi anni di attività”.

Lascia un commento

Top