Mail Boxes Etc. a sostegno di Arquata del Tronto

Mail Boxes Etc., grazie al contributo dei suoi centri servizi sul territorio e di molti dei clienti, ha contribuito alla costruzione della palestra del plesso scolastico di Arquata del Tronto (Ascoli Piceno), comune marchigiano colpito dal terremoto nell’estate del 2016.

Sono passati due anni dal 24 agosto 2016, quando fortissime scosse di terremoto hanno devastato alcune zone delle Marche e dell’Abruzzo. Arquata del Tronto è stato il centro marchigiano più colpito dal sisma, che ha reso la scuola del paese completamente inagibile. Qui la fase di ricostruzione è partita con l’edificazione di un nuovo plesso scolastico, inaugurato nel settembre 2017. Quest’anno a fianco della scuola è stata costruita anche una palestra a supporto dell’attività scolastica, ma anche a servizio delle realtà del territorio.
Dopo il terremoto, Mail Boxes Etc. – una delle maggiori reti al mondo di centri servizi in franchising che offre servizi di spedizione, micro-logistica, grafica, stampa e comunicazione ad aziende e privati – ha agito su due fronti: da una parte ha attivato la propria rete di punti vendita per la raccolta di beni di prima necessità e la relativa spedizione ai centri di raccolta designati per la distribuzione alle popolazioni colpite. Dall’altra ha aperto una campagna di fundraising attraverso MBE Privilege, il programma di raccolta punti riservato ai clienti con partita IVA.
Sono 424.100 i punti donati dagli iscritti a MBE Privilege. Numerosi clienti MBE hanno infatti preferito sostenere il progetto di ricostruzione di Arquata del Tronto, anziché redimere i punti per ottenere dei premi. Grazie a questi punti e al lavoro dei Centri MBE, Mail Boxes Etc. ha contribuito alla realizzazione della palestra.
La raccolta dei fondi e il progetto della palestra sono stati coordinati dalla Onlus Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi.

Top