Oggi a Milano si premiano le migliori M&A

Sembra che le grandi imprese abbiano scelto la loro strada: per restare competitive in un mercato globalizzato, la soluzione sono le fusioni e le acquisizioni. Nei primi tre mesi del 2015, infatti, sono già state perfezionate operazioni per oltre 25 miliardi di euro.

E, a Milano, KPMG e Fineurop Soditic premieranno le migliori operazioni di mergers & acquisitions durante l’edizione 2015 di M&A Award.

La premiazione, che ha anche il patrocinio dell’AIFI e dell’Università Bocconi, si svolgerà questo pomeriggio alle 17,30 presso il Centro Svizzero di Milano.
Durante l’incontro interverrà come speaker Federico Ghizzoni, ceo UniCredit Group, che fornirà la sua visione sulle prospettive e sugli scenari del sistema bancario italiano dopo AQR, Vigilanza Unica e QE.

Il premio speciale ‘Finanza per la crescita’ sarà assegnato al Gruppo Generali, che nel corso degli ultimi anni ha intrapreso un importante percorso di creazione di valore attraverso acquisizioni, joint venture e dismissioni al fine di accelerare i percorsi di crescita e di rifocalizzazione sul core business. Per la compagnia del Leone ritirerà il premio Alberto Minali, Group CFO.

L’evento vedrà anche la presenza del Top Management delle aziende premiate per le diverse categorie: M&A Italia su Italia, Italia su Estero ed Estero su Italia.

La giuria del premio, presieduta da Roger Abravanel, ha selezionato le seguenti operazioni come finaliste:

Per la categoria Italia su Italia:
 Davide Campari per l’acquisizione di Fratelli Averna
 Hera per l’acquisizione di AMGA – Azienda Multiservizi
 Unipol Assicurazioni per la fusione con Fondiaria Sai, Premafin Finanziaria, Compagnia di Assicurazione di Milano

Per la categoria Italia su Estero:
 Inalca per l’operazione di Inalca Eurasia Holdings (JV con Knightsbridge)
 Massimo Zanetti Beverage Group per l’acquisizione di Boncafé International
 Snam per l’acquisizione di Trans Austria Gasleitung Gmbh

Per la categoria Estero su Italia:
 Jazz Pharmaceuticals per l’acquisizione di Gentium
 Meda AB per l’acquisizione di Rottapharm
 Vodafone Global Enterprise Limited per l’acquisizione di Cobra Automotive Technologies

Nel corso delle precedenti edizioni sono state valorizzate alcune delle migliori storie di ‘M&A per crescita’ tra cui quelle di Amplifon, Autogrill, Bauli, Brembo, Campari, Enel, Fiat, Luxottica, Prysmian, Unicredit, Recordati.

Lascia un commento

Top