Luigi Pastorelli e Gian Michele Calvi al seminario Hilti

hilti

La IV Edizione del Seismic Academy, il seminario nazionale di Hilti dedicato alla prevenzione antisismica vedrà la  partecipazione di alcuni dei più autorevoli esperti di settore di fama internazionale come  Luigi Pastorelli e Gian Michele Calvi.

Il seminario che si svolgerà a Milano il 27 ottobre presso il Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, vedrà la partecipazione di alcuni dei più importanti ospiti di fama internazionale impegnati nel campo della ricerca e mitigazione del rischio sismico. L’edizione si aprirà con un intervento del professore Luigi Pastorelli, Docente di Teoria del Rischio e Direttore Scientifico BigDataLab di Tor Vergata, con un approfondimento dedicato al tema della riassicurazione sul rischio sismico. La sessione mattutina proseguirà con l’apporto del professor Gian Michele Calvi, docente alla IUSS di Pavia, che affronterà le tematiche della vulnerabilità e del rischio sismico nel nostro Paese, un argomento di assoluta attualità, anche alla luce del recente terremoto di un mese fa che ha colpito alcune regioni dell’Italia Centrale. Marco Pisciotta, risk manager di Prysmian Group, presenterà al pubblico in sala un caso studio relativo ad un impianto produttivo per illustrare come dall’analisi del rischio sismico si possa passare alla definizione di misure di mitigazione. La sessione pomeridiana avrà inizio con l’apporto Paul Langford, head of BU Chemicals di Hilti AG, che approfondirà le innovazioni aziendali in campo antisismico, confermando ancora una volta, quanto l’azienda sia all’avanguardia e fortemente impegnata nella ricerca per fornire le migliori soluzioni tecniche in grado di garantire la massima sicurezza delle installazioni. Seismic Academy 2016 sarà un convegno dal forte spessore accademico grazie alla partecipazione di docenti universitari italiani ed internazionali. Nel pomeriggio il professor Alper Ilki, docente presso Instanbul Technical University, coinvolgerà i partecipanti con l’intervento dedicato alle campagne di indagine sperimentale sugli edifici in calcestruzzo soggetti a sisma.

PUNTARE SULLA PROGETTAZIONE ANTISISMICA

Innovazione e professionalità al centro del seminario con l’apporto accademico del professor Gabriele Novembri, docente presso l’Università La Sapienza di Roma che confermerà l’utilità del BIM (Building Information Modeling) quale strumento altamente innovativo di interazione tra professionalità diverse. Una tematica che verrà approfondita dal professor André Filiatrault della IUSS Pavia e docente presso la State University of New York at Buffalo, attraverso il suo intervento dedicato alla progettazione antisismica di elementi strutturali e secondari.
Ad affrontare le tematiche relative alla progettazione sismica di sistemi di protezione antincendio, sarà l’Ingegner Luca Zeni di FM Insurance Company Limited con il suo approfondimento legato alla progettazione antisismica di impianti sprinkler secondo lo standard FM Global. A concludere il seminario sarà la professoressa Sara Cattaneo, docente al Politecnico di Milano che approfondirà gli aspetti dedicati alla prequalifica di ancoranti per l’impiego in zona sismica. Seismic Academy 2016 sarà a numero chiuso e la partecipazione certificata prevederà il rilascio di 6 CFP – Crediti Formativi Professionali – da parte dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano. 

Lascia un commento

Top