Luigi Brugnaro eletto presidente di Assolavoro

Assolavoro, l’Associazione nazionale delle agenzie per il lavoro, ha eletto Luigi Brugnaro presidente per il prossimo biennio. Brugnaro, classe 1961, laureato in architettura, tre figli, è presidente dell’agenzia per il lavoro Umana e dell’omonimo gruppo. Con sede legale a Marghera (Venezia),il Gruppo Umana,ha un fatturato di 250 milioni di euro e occupa complessivamente circa 600 persone. Brugnaro è, inoltre, presidente di Confindustria Venezia (dal 2009) e componente di Giunta e di consiglio di Confindustria Roma. Completano la squadra di presidenza di Assolavoro: Giuseppe Biazzo, Mauro Ciucani, Stefano Colli Lanzi, Alessandro Ramazza. Sono stati designati come invitati permanenti: Stefano Scabbio, delegato della presidenza per il coordinamento enti bilaterali, relazioni internazionali e territoriali, e Federico Vione, delegato della presidenza ai rapporti con le altre Associazioni datoriali. “La recente riforma del lavoro”, ha detto il neo presidente di Assolavoro, ” intaccando sacche di lavoro sotto tutelato, ha valorizzato la somministrazione e il ruolo svolto dalle Agenzie per il Lavoro. Ora ci aspettano già sfide assai impegnative, penso soprattutto al prossimo rinnovo del Ccnl e alle novità che l’apprendistato porterà con sé. Siamo pronti ad affrontarle, proseguiremo con lo slancio dimostrato finora e con l’energia rinnovata dall’unità dimostrata dalle agenzie in assemblea”. Sono state, inoltre, costituite tre apposite Commissioni Speciali: Convezioni collettive, gruppi di acquisto per saving, costi di funzionamento delle Agenzie per il Lavoro (presidente Rosario Rasizza); Coesione interna, rilevazione fabbisogni soci, rapporti interni/comunicazione con associati (presidente Francesco Turrini); Riesame delle impostazioni fiscali e delle scadenze contributive a carico delle Agenzie per il Lavoro (presidente Michele Amoroso).

Assolavoro è l’Associazione Nazionale di Categoria delle Agenzie per il Lavoro (ApL), costituita il 18 ottobre 2006 dalla fusione delle tre rappresentanze preesistenti. Riunisce le Agenzie per il Lavoro che producono oltre il 90% del fatturato complessivo legato alla somministrazione di lavoro e contano in tutta Italia oltre 2.500 filiali. L’Associazione nasce per garantire alle ApL standard più elevati di tutela e rappresentanza, nonché un’offerta integrata di assistenza e informazione. È riconosciuta quale parte sociale e interviene stabilmente alle audizioni convocate dal Governo e dagli organismi parlamentari, per contribuire alla fase di elaborazione sia di nuove normative, sia di indagini conoscitive sul mercato del lavoro. Assolavoro aderisce a Confindustria e rappresenta l’espressione italiana dell’Eurociett, la Confederazione Europea delle Agenzie per il Lavoro.

 

Lascia un commento

Top