Lo sapevate che i cinesi
sono i secondi acquirenti di immobili Usa?

one57-extellIl real estate americano sempre più terreno di caccia da parte dei ricchi – ma non solo – investitori cinesi. Si tratta di un trend lento iniziato quasi in sordina nel 2010,  diventato ormai un fenomeno di un discreto interesse per  le agenzie, i fondi e le proprietà di immobili di NYC. Cosa cercano i cinesi? Grattacieli, hotel e stabili commerciali. Dopo i canadesi gli investitori cinesi e di Hong Kong sono diventati i secondi principali compratori stranieri di abitazioni americane con nove miliardi di dollari dal marzo 2011 al marzo 2012. Tra i principali investitori nel mattone di New York la famiglia del manager Zhang Xin, Ad della società Soho China che, dopo aver acquistato il 49% del grattacielo di Park Avenue Plaza di Manhattan per 600 milioni di dollari, si è aggiudicato anche il 40% del General Motors Building, il palazzo vista Central Park con un valore stimato di 3,4 miliardi di dollari. Un manna per l’conomia della metropoli e per le casse della sua municipalità.

Lascia un commento

Top