Liguria shock: Levante e Ponente non ci saranno più

Il Ponente e il Levante della Liguria non saranno più tali. Da oggi scatta il cambiamento. Artefi della cancellazione dei due versanti “West Liguria”, consorzio delle più importanti realtà alberghiere del Ponente Ligure, e “Liguria Together”, associazione che mette in rete le eccellenze del settore turistico della Riviera racchiusa tra Genova e La Spezia; dalla ricettività alla ristorazione, dai trasporti al marketing, dai produttori ai tour guidati.

Queste due importanti realtà, che potrebbero essere competitors, hanno invece deciso di fare sinergia e di affrontare insieme le sfide del mondo del turismo.

Nell’immediato futuro “Liguria Together” e “West Liguria” saranno ufficialmente partner nella partecipazione alle più importanti fiere turistiche italiane e, un domani, aspirano a ritagliarsi uno spazio anche nell’ambito fieristico europeo.
In nome di questa alleanza, attraverso la Scuola Alberghiera di Lavagna, si sta sviluppando una collaborazione tra Levante e Ponente anche nel campo della formazione professionale in ambito turistico-alberghiero che arricchirà la partnership.

La Liguria ha peculiarità ambientali ed eno-gastronomiche che possono rappresentare una fortissima attrattiva ed arrivare ad eccellere sul mercato turistico italiano ed europeo, bisogna però metterle a sistema, lavorando a livello comprensoriale per promuoverle, sia in Italia che all’estero, e per creare una rete di servizi, che consenta ai turisti di goderne appieno e ai tour operators di individuare con facilità i canali giusti per il proprio tipo di clientela.

La liaison appena sorta tra “Liguria Together” e “West Liguria”, che rappresentano le più importanti ed intraprendenti realtà turistiche liguri, è certamente il primo e indispensabile passo per fare un grande salto di qualità e raggiungere questi obiettivi.

Lascia un commento

Top