Latham & Watkins assiste Morgan Stanley per il bond da 300 milioni di euro di Naviera Armas

Lo studio legale Latham & Watkins ha assistito, per gli aspetti di diritto statunitense, inglese e spagnolo, Morgan Stanley nel ruolo di Initial Purchaser per il bond high yield da 300 milioni di euro di Naviera Armas.

Naviera Armas, operatore di traghetti leader per i servizi di trasporto passeggeri e merci nelle isole Canarie, ha concluso un’emissione obbligazionaria high yield a tasso variabile da €300.000.000 con scadenza 2024. L’emissione è stata lanciata nell’ambito dell’acquisizione di Trasmediterránea, società di trasporto passeggeri leader nelle Isole Baleari, da parte di Naviera Armas.

Latham & Watkins ha assistito l’Initial Purchaser Morgan Stanley & Co. International plc per gli aspetti di diritto statunitense, inglese e spagnolo con un team cross-border formato da Jeff Lawlis, Matthew Schneider, Courtland Tisdale, Bailey Wilson e Jessie Stefanik, delle sedi di Milano e Londra, e Ignacio Pallares, Jordi Dominguez, Fernando Colomina, Ignacio Dominguez, Carmen Alonso, Carmen Esteban, Blanca Vázquez de Castro, Aitor Errasti e Ori Assa, della sede di Madrid.

Lascia un commento

Top