L’aretina Clouditalia tra i top partner di Cisco

1585

Ha dovuto superare un audit esterno che ha lo scopo di verificare il livello di affidabilità, sicurezza e il supporto collegato ai servizi erogati Clouditalia prima di ottenere la certificazione Cisco Master Service Provider rilasciata nell’ambito del Cisco Cloud and Managed Services Program (CMSP).

La certificazione finalizzata a erogare questi servizi come Cisco Powered Services, riconosce a Clouditalia il raggiungimento di un alto livello di esperienza nel rivendere ed erogare servizi Cloud. Il conseguimento della certificazione riconosce a Clouditalia l’investimento e l’impegno applicato all’erogazione e gestione dei servizi Cloud nel rispetto degli elevati standard Cisco. L’obiettivo comune è quello di aiutare le aziende a ottenere i servizi necessari in tempi più rapidi. “Il supporto che stiamo ricevendo da Cisco semplifica e accelera sia l’evoluzione sia l’innovazione dei nostri servizi”, ha detto Francesco Baroncelli, direttore generale mercato e Operations Clouditalia , “stiamo innovando l’infrastruttura tecnologica per offrire un servizio unico ai nostri clienti. Il nuovo servizio personal Cloud e la certificazione Cisco appena ottenuta unitamente agli ottimi risultati finanziari rappresentano per noi la conferma del successo del percorso di consolidamento e trasformazione intrapreso. Con un prezzo altamente competitivo, attraverso questa nuova offerta, le aziende italiane potranno ottenere elevate performance in tempi ridotti”.

INCENTIVI AL SUPPORTO GO-TO-MARKET

“La digitalizzazione offre oggi alle aziende la possibilità di innovarsi rapidamente e di cogliere nuove opportunità di business, ma allo stesso tempo implica nuove sfide per il comparto It, dove molto spesso il cloud gioca un ruolo fondamentale”, ha detto Bruno Pierro, Cloud Leader di Cisco Italia.  La partnership tra Clouditalia e Cisco riguarda anche aspetti di mercato: Cisco fornirà incentivi e supporto per il go-to-market in tutto il territorio nazionale. Cisco inoltre supporterà le vendite dei servizi Cloud di Clouditalia attraverso la rete di partner e Cloud Reseller certificati. Inoltre Clouditalia e Cisco continueranno a collaborare per garantire la continua innovazione dei servizi offerti. Dopo quattro anni dal lancio del primo servizio di Cloud Computing nonché oltre un investimento di ulteriori 11 milioni di euro l’azienda aretina supera il tradizionale posizionamento dell’offerta IaaS (Infrastructure as a Service) per semplificare l’integrazione in architetture It esistenti dei servizi Cloud e valorizzare le componenti gestionali garantendo ai propri Clienti e partner una piattaforma di servizi unica sul panorama nazionale. Scegliendo tra i numerosi profili di offerta di “Personal Cloud”, le aziende potranno in autonomia attivare il servizio desiderato diminuendo considerevolmente i tempi di set up. Inoltre, tramite un’interfaccia più intuitiva, sarà possibile gestire con semplicità tutte le nuove funzionalità e personalizzare la propria piattaforma a 360° scegliendo il profilo più adeguato alle proprie esigenze applicative. L’offerta è sempre scalabile e arricchita da tutte le funzionalità più professionali di backup e disaster recovery.

Lascia un commento

Top