Laboratorio dimostrativo su come isolare un edificio
per operatori edili e gente comune

Terra ArgilloneSi terrà a Lucca il 4, 5, 6 ottobre il laboratorio dimostrativo e applicativo Paglia e Terra + Canapa e Calce: riqualificare l’esistente con materiali ecologici, sulla realizzazione e la posa di isolamento a cappotto a base di canapa e di paglia di un edificio esistente ai fini della riqualificazione energetica. La riqualificazione degli edifici è uno dei temi trainanti per la ripresa del settore edile. Questo laboratorio è realizzato nella convinzione che le tecniche di intervento sugli edifici esistenti possano, anzi debbano, spaziare anche a soluzioni poco comuni che permettano comunque di raggiungere le prestazioni richieste dalle correnti normative in materia di risparmio energetico e i parametri di valutazione per poter accedere alle agevolazioni fiscali.

Paglia/Terra e Canapa/Calce: riqualificare l’esistente con materiali ecologici, non è un seminario ma un laboratorio di tipo dimostrativo e applicativo, per cui le attività prevalenti sono relative alla realizzazione pratica di due tipologie di isolamento di involucro, precedute da un modulo formativo teorico che prevede la illustrazione dei fondamenti delle tecniche utilizzate e la conoscenza dei materiali per poterne sfruttare al meglio le potenzialità. L’iniziativa è organizzata dalla Sezione di Lucca dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura in collaborazione con lo studio AxS e l’esperto Arch. Emanuele Cavallo.http://www.bioarchitettura-network.it/index.php/component/content/article/1-ultime/501-paglia-e-terra-canapa-e-calce-lucca-456-ottobre-2013

Il laboratorio è rivolto a tutti gli interessati poichè le uniche caratteristiche che è necessario possedere sono la manualità e la disponibilità a lavorare in gruppo. E’ previsto un numero massimo di 15 partecipanti per poter garantire a tutti la effettiva possibilità di partecipare attivamente e quindi imparare meglio. Il costo è di 230 euro per tutti coloro che si iscrivono entro il 30 settembre, sono previsti inoltre dei trattamenti scontati per i soci dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura e per studenti, neolaureati (da meno di due anni) e disoccupati. Nella quota sono compresi gli oneri fiscali, il materiale didattico, i pranzi delle tre giornate e l’attestato di partecipazione.

A livello nazionale sono ormai frequenti laboratori, workshop e cantieri scuola in tema di edifici in paglia e legno, ma pochi hanno affrontato l’utilizzo della paglia mista alla terra come ottimo isolante di involucro. Per quello che riguarda la canapa, sul mercato ci sono oggi prodotti testati per le costruzioni, ma ancora una volta si hanno poche notizie di laboratori applicativi per la auto costruzione di un isolamento a cappotto in canapa (canapulo) e calce.

Lascia un commento

Top