La Valanga rosa diventa dolce

La Valanga rosa composta dalle sciatrici Federica Brignone, Sofia Goggia e Nadia Franchini che nella discesa di Bad Kleinkirchheim, hanno messo a segno una tripletta storica, ha sollecitato la creatività di pasticceri riuniti in questi giorni al Sigep di Rimini.

Si tratta di un dolcissimo omaggio alle nostre sciatrici che a Bad Kleinkirchheim hanno messo a segno uno storico tris capace di riportare alla mente e al cuore le imprese della storica valanga azzurra. Ed è proprio un cuore rosa circondato da amarene e petali di rosa il dolce creato dal team dei maestri pasticceri della Fabbri 1905 capitanati, guarda caso, ancora una volta da una donna. Anzi, una regina: la Pastry Queen Sonia Balacchi.

“Noi bolognesi abbiamo ancora nel cuore le imprese del nostro Alberto Tomb”, ha detto Nicola Fabbri, 4a generazione della famiglia che ha creato l’Azienda leader nel dolciario 113 anni fa. e ci è venuto spontaneo dedicare un dolce speciale, creato qui in occasione dell’appuntamento che richiama centinaia di migliaia di visitatori da tutto il mondo, a un motivo di orgoglio italiano, questa volta tutto al femminile”.

Il dolce ‘ Valanga rosa’ é una morbida mousse al mascarpone ricoperta da una glassa al cioccolato bianco e Amarena ed è una variante di Amarè, una specialità che sta piacendo molto in fiera, dedicata all’Amarena Fabbri di cui riproduce anche la forma.

Lascia un commento

Top