La sirenetta delle acque è Sanpellegrino

Sanpellegrino si classifica al primo posto tra i gruppi che operano nel mercato beverage in Italia, nell’edizione 2017 dell’Advantage Report Mirror.

L’azienda, che nel 2016 ha realizzato quasi il 50% del proprio giro d’affari sul mercato domestico, sale sul gradino più alto del podio della prestigiosa indagine condotta dall’Istituto di ricerca internazionale Advantage Group, che rileva le performance dei produttori analizzando le opinioni dei player della Grande Distribuzione Organizzata. L’Advantage Report Mirror, standard di riferimento a livello internazionale, condotto ogni anno in 42 Paesi nel mondo per valutare le relazioni dei produttori con i propri clienti, ha misurato le performance di Sanpellegrino e di altri 21 gruppi di primo piano nel settore beverage in Italia evidenziando i punti di forza, le aree da consolidare e le opportunità, analizzate dal punto di vista dei distributori. Nell’edizione 2017 sono state raccolte le opinioni di più di 500 professionisti, tra senior manager, buyer, category manager, inventory e logistic manager, di 32 distributori in rappresentanza di 15 insegne della GDO.

La survey ha analizzato le performance di 22 aziende del settore beverage in 6 aree, Relazioni e supporto di business, Personale del produttore, Category development, Consumer marketing, Customer marketing/promozioni, Gestione ordini e logistica e Servizio al cliente. “Siamo orgogliosi dei risultati ottenuti nell’Advantage Report Mirror 2017″, ha dichiarato Stefano Marini, Direttore della Business Unit Italia del Gruppo Sanpellegrino (nella foto), “un traguardo eccezionale in un mercato molto competitivo come quello italiano. Il Gruppo Sanpellegrino ha conseguito ottime performance con trend in miglioramento in tutte le aree, passando dalla terza posizione nel 2016, alla vetta della classifica”. Questo importante riconoscimento – prosegue Marini – è frutto dell’impegno delle persone di Sanpellegrino che mettono quotidianamente e a tutti i livelli della filiera, la soddisfazione del cliente al primo posto. Ringraziamo quindi i nostri clienti per la fiducia accordata e per la qualità del feedback che ci hanno dato. Un risultato certamente importante che per noi non è un traguardo, ma un ulteriore stimolo a fare sempre meglio”.

Il Gruppo Sanpellegrino, oltre a essere in vetta alla classifica, ha ottenuto il massimo punteggio nella categoria Relazioni di business. I distributori hanno apprezzato la capacità dell’azienda di comunicare le proprie strategie commerciali, effettuare una pianificazione congiunta e collaborare per venire incontro alle loro esigenze.
Nelle categorie Consumer e Customer marketing, sono state, inoltre, valutate positivamente le offerte differenzianti e la capacità di gestire promozioni sul punto vendita. I player della GDO hanno apprezzato anche il personale di Sanpellegrino per la preparazione, l’esperienza, l’autonomia decisionale e la capacità di fornire risposte in tempi rapidi e hanno espresso parere favorevole nei confronti del servizio di customer service, in grado di fornire un efficace servizio di supporto ai clienti.

Lascia un commento

Top