Koelnmesse e Fiere di Parma insieme

Koeln Parma Exhibitions

Koelnmesse e Fiere di Parma rafforzano il loro rapporto di collaborazione costituendo Koeln Parma Exhibitions S.r.l con l’obiettivo di consolidare nel lungo periodo la leadership nel settore delle tecnologie per l’industria alimentare.

Koelnmesse e Fiere di Parma portano avanti con coerenza lo stretto rapporto di collaborazione avviato sin da maggio 2012. Il primo passo della nuova società è l’organizzazione congiunta di Cibus Tec a Parma che, insieme ad Anuga FoodTec a Colonia, è una delle rassegne leader nel settore delle tecnologie per l’industria alimentare. Alla guida di KPE, Antonio Cellie, già ad di Fiere di Parma mentre a Thomas Rosolia, amministratore delegato di Koelnmesse Italia, il ruolo di presidente della nuova società.

“La costituzione della Koeln Parma Exhibitions, completamento delle attività congiunte di Koelnmesse e Fiere di Parma, ci consente di mettere in campo tutta la nostra esperienza nell’ambito delle tecnologie per l’industria alimentare”, dichiara Gerald Böse, presidente e ceo di Koelnmesse. “Con Anuga FoodTec abbiamo sviluppato una delle fiere leader al mondo, driver di una crescita stabile e sostenibile, grazie alla nostra strategia di internazionalizzazione. L’organizzazione congiunta e lo sviluppo strategico di Cibus Tec costituiscono il passo successivo più logico nella direzione di un’altra fiera leader, dato che il mercato italiano di food e foodtec è di primaria importanza per i nostri clienti.”

Cibus Tec si svolgerà a Parma dal 25 al 28 ottobre e fa già registrare ottimi dati in termini di espositori. Per soddisfare l’aumento del 30 % previsto nel solo settore del packaging, la capacità ricettiva della rassegna è stata potenziata aggiungendo un altro padiglione. “Ci siamo posti un preciso obiettivo: dare ancora maggiore visibilità a Cibus Tec, ricorrendo anche alla rete di competenze e di eventi che Koelnmesse può vantare in tanti mercati strategici per le imprese italiane ed europee”, ha commentato Thomas Rosolia. “Cibus Tec è un’ottima rassegna con protagonisti eccezionali, espositori a cui possiamo offrire nuove opportunità di business espandendo ulteriormente la notorietà e l’attrattiva di questo evento nel mondo”.

“Koeln Parma Exhibitions, braccio operativo della partnership italo-tedesco, punterà a creare una community virtuosa tra Cibus e Cibus Tec, Anuga e Anuga FoodTec che costituisca una piattaforma di business unica al mondo”, conclude Antonio Cellie, “riportando l’Italia, anche fieristicamente, protagonista assoluta pure nel comparto meccano-alimentare”. Il potenziamento della cooperazione fra Koelnmesse e Fiere di Parma punta anche alla realizzazione di manifestazioni in mercati come Brasile, India, USA e Colombia e all’armonizzazione del calendario fieristico internazionale, affinché tenga in massima considerazione le esigenze di espositori e visitatori.
Koelnmesse realizza circa 20 progetti fieristici in questo settore, sia presso la sede di Colonia che in Brasile, Cina, India, Italia, Giappone, Thailandia, Turchia e negli Emirati Arabi Uniti.

Lascia un commento

Top