King Abdullah Economic City attende le aziende

King Abdullah Economic City

Nasce la King Abdullah Economic City, una nuova città in Arabia Saudita: futuro hub del Medio Oriente.

Arabia Saudita e Lombardia, un business che raggiunge già i 2 miliardi di euro all’anno, il 23,2% del totale italiano, di cui 1,3 solo di export. Prima Milano con 538 milioni di export e 303 di import. Seguono Pavia (132 milioni) e Mantova (102 milioni) nell’import e Bergamo (163 milioni) e Brescia (159 milioni) nell’export.
Un trend che si conferma anche nei primi tre mesi del 2016: 441 milioni di scambi di cui 295 di export. Macchinari ma anche prodotti in metallo (+28,8%) e apparecchi elettrici (+15,7%) i più esportati nel 2015, sostanze chimiche e prodotti di estrazione i più importati.
Emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati Istat, anni 2015 e 2014 e primi tre mesi del 2016.

La King Abdullah Economic City (KAEC), situata sul Mar Rosso, vicino a Gedda, oggi in fase di costruzione, è destinata a diventare uno dei più importanti hub del Medio Oriente. La KAEC si estenderà su 181 Kmq di terreno e offrirà servizi perfettamente integrati.
La realizzazione della KAEC, che dispone di un piano di investimento complessivo di oltre 96 miliardi di dollari statunitensi, rappresenta sin da ora un’opportunità di business per il sistema imprenditoriale lombardo, in numerosi settori strategici del Made in Italy.

Lascia un commento

Top