Katara Hospitality e AccorHotels lanciano un fondo d’investimento

Katara Hospitality e AccorHotels lanciano un fondo d’investimento dedicato al settore dell’hotellerie in Africa subsahariana.

Katara Hospitality, uno dei proprietari alberghieri più importanti al mondo, costruttore e gestore d’hotel d’alta gamma con base in Qatar e AccorHotels, leader mondiale nei settori travel & lifestyle nonchè pioniere dell’innovazione digitale presente in 100 paesi del mondo con circa 4.500 hotels, annunciano la creazione di un fondo d’investimento con un capitale superiore a 1 miliardo di dollari dedicato al settore alberghiero in diversi paesi dell’Africa subsahariana.

Il fondo disporrà di 500 milioni di dollari di capitale proprio, dei quali Katara Hospitality e AccorHotels contribuiranno rispettivamente con 350 M$ e a 150 M$ nel corso dei prossimi 5/7 anni, con un’ulteriore capacità finanziaria ottenuta attraverso accordi e co-investimenti. Questi mezzi finanziari saranno destinati alla costruzione di nuovi hotel su terreni edificabili o inseriti nel quadro di progetti di rigenerazione urbana in aree industriali dismesse, oltre che all’acquisizione di hotel esistenti accompagnati da un cambiamento d’insegna in una regione che offre solide opportunità di crescita. All’incirca 40 hotel (circa 9.000 camere) amplieranno la vasta gamma dei brand AccorHotels, riconosciuti in tutto il mondo, dal segmento economy fino al lusso, residence inclusi.

Con questa iniziativa, Katara Hospitality e AccorHotels mirano a creare il primo fondo alberghiero dedicato allo sviluppo dell’Africa, dando supporto alla creazione di posti di lavoro, alla formazione, al trasferimento di competenze, alla catena di approvvigionamento locale e delle comunità nella regione, il tutto operando in conformità con gli obiettivi di sviluppo sostenibile fissati dalle Nazioni Unite.

Nell foto Sèbastien Bazin, Presidente e Amministratore Delegato di AccorHotels

Top