E’ la Juventus la squadra italiana con il brand
di maggior valore: 181 milioni

BF Football 50 p1Il Brand Finance Football 50, diffuso oggi, è uno studio annuale condotto da Brand Finance, società di consulenza leader nella valorizzazione dei marchi. In questo rapporto vengono messe a confronto le più importanti squadre di calcio per decidere quali sono i marchi più forti e di maggior valore. La Juventus, durante questa storica stagione, ha visto crescere il valore del proprio brand fino 181 milioni di euro, diventando così il club con il marchio di maggior valore nel panorama del calcio italiano. La  valutazione tripla A e il terzo titolo consecutivo di Serie A, hanno solidificato la reputazione della Vecchia Signora, in patria e all’estero, come la forza dominante del calcio italiano. Anche le scelte commerciali hanno fatto la loro parte: infatti, essere il primo club di Serie A ad aver sviluppato e a possedere il proprio terreno di gioco, ha consentito alla Juventus di ottenere i ricavi di gran lunga più elevati per giornata di gioco. Brand Finance ha incrementato il rating del marchio facendolo passare da AAA- ad una piena AAA contribuendo così a un incremento del valore del brand di 41 milioni di euro rispetto all’anno passato.

Nella nuova analisi di Brand Finance, entrambi i brand delle due squadre di Milano hanno perso valore e ora si ritrovano proprio dietro la Juventus, con il Milan in quattordicesima posizione e l‘Inter in quindicesima. Altri tre team italiani sono presenti tra i top 50: Napoli, Roma e Lazio che hanno costantemente aumentato il valore del proprio marchio e si sono collocati rispettivamente al 21°, 26 ° e 44° posto.

Lascia un commento

Top