James Tomlins nominato co-gestore
del fondo M&G high yield corporate bond

James-Tomlins-Corp-ProfileM&G Investments ha nominato James Tomlins co-gestore del fondo da 1.6 miliardi di euro (dati aggiornati al 30 novembre 2013) di M&G High Yield Corporate Bond insieme a Stefan IsaacsTomlins è entrato a far parte del team retail fixed interest di M&G a giugno del 2011 è diventato gestore del fondo da 148.5 milioni M&G European High Yield Bond nel dicembre dello stesso anno, ricoprendo anche il ruolo di vice gestore dell’M&G High Yield Corporate Bond. Il fondo M&G High Yield Corporate Bond investe in emissioni societarie ad alto rendimento. L’approccio all’investimento dei gestori si concentra sull’analisi bottom-up delle singole emissioni obbligazionarie, tenuto conto degli sviluppi macro economici che potrebbero avere impatto sull’economia global e, per esteso, sulle prospettive delle società emittenti. Grande importanza viene riservata all’analisi in house piuttosto che esterna, grazie al contributo dei ben nutriti team di credit research di M&G basati a Londra e Chicago.

“La promozione di Tomlins a co-gestore riflette il contributo da lui dato fin dal suo ingresso in M&G.”, dice Jim Leaviss, a capo del team retail fixed interest in M&G Investments  – www.mandg.com. “L’M&G High Yield Corporate Bond si è evoluto in un fondo con un’estensione globale che richiede maggiori risorse per andare a coprire l’intero universo di investimento. James sarà in gran parte responsabile per la selezione bottom up delle emissioni, mentre Isaacs si occuperà principalmente della strategia relativa alla duration e della ripartizione geografica del fondo.”

Lascia un commento

Top