Italia Startup supera quota 1000

Italia-Startup

Italia Startup – l’associazione no profit che rappresenta l’ecosistema delle startup italiane – si espande: oltre 1100 soci tra persone fisiche, startup seed, startup consolidate, incubatori, investitori, abilitatori e aziende mature.
Sono due le imprese “mature” entrate a fare parte dell’associazione: Extrabanca, banca italiana nata per servire tanto i cittadini stranieri residenti in Italia e il BIC – Business Innovation Centre di Città della Scienza di Napoli, un centro specializzato che offre spazi e servizi per la creazione e lo sviluppo di imprese innovative.
Due anche i nuovi arrivati tra gli “abilitatori”, soggetti chiave nella connessione tra associazione e startup attivate in tema di comunicazione, internazionalizzazione e open innovation: Technacity, piattaforma editoriale che mette in relazione investitori italiani e stranieri valorizzando il meglio dell’innovazione italiana e Studio ABCF, associazione composta da dottori commercialisti, revisori, contabili, manager e consulenti d’impresa, specializzata nell’assistenza sulle politiche di sviluppo internazionali.
Importante anche l’ingresso di Sounday Music, realtà italiana nata nel 2009 che conta 20mila utenti registrati e che consente a ogni artista o band di sfruttare servizi avanzati per promuoversi e quindi guadagnare con la propria musica tramite il Web.

Lascia un commento

Top