Iran post sanzioni: come cambiano gli scambi commerciali

Flag-Pins-Iran-Italy

L’Iran del post sanzioni: cosa cambia con l’implementation day e con il Reg. (UE) 2420/2015. Ce lo dirà un convegno organizzato da Confindustria Verona sul cambiamento negli scambi commerciali con il paese.

E’ organizzato per domani 4 marzo il convegno che si terrà presso la sede di Confindustria Verona e che avrà come tema principale la gestione delle esportazioni e delle transazioni commerciali verso l’Iran, paese soggetto a restrizioni internazionali, in particolare alla luce dei recenti cambiamenti a livello normativo. Zeno Poggi, direttore generale di Zeno Poggi Consulenze, presiederà in qualità di relatore e offrirà un’analisi sulla gestione del rischio in azienda alla luce del nuovo regime sanzionatorio oggi in vigore verso l’Iran. .

Per le aziende italiane l’Iran è un mercato di forte interesse commerciale ma ancora di difficile approccio. Per questo, l’incontro, organizzato da Confindustria Verona, in collaborazione con la Camera di Commercio e Industria Italo-Iraniana (CCII), fornirà, tramite le opinioni di esperti accreditati un’analisi in merito alle conseguenze della recente riforma del sistema sanzionatorio internazionale nei confronti dell’Iran. Ulteriore argomento oggetto di approfondimento sarà il recente aggiornamento del regime di controllo delle esportazioni dei prodotti a duplice uso – Reg. (UE) 2420/2015. Lo studio di tale normativa è, infatti, molto importante, anche nell’ottica delle transazioni commerciali con l’Iran.

Lascia un commento

Top