Incentivi per l’occupazione giovanile nelle Pmi lombarde

young-adultsAlle 9,30 del 28 maggio in Lombardia apre la misura II “Dote occupazione giovanile” del bando Start 2013. La misura finanzia l‘occupazione giovanile mediante la concessione di voucher per l’inserimento lavorativo o la stabilizzazione di giovani under 35. Possono accedere le Pmi lombarde operanti nei settori tessile, design di moda, green economy, digitalizzazione oppure operanti in qualunque settore purché iscritte al Registro delle Imprese dal 28/03/2009. Due gli incentivi previsti:

– erogazione di voucher per occupare e stabilizzare giovani under 35 di importo pari a 8.000 o 10.000 euro, in funzione del tipo di contratto sottoscritto (tempo determinato/indeterminato/a progetto) e del tipo di intervento (nuova occupazione/stabilizzazione).

formazione ai neo occupati e stabilizzati attraverso un seminario obbligatorio di una giornata sull’organizzazione aziendale e la contrattualistica del lavoro.

Si possono presentare le domande fino al 12 Luglio e l’assegnazione del voucher avverrà secondo l’ordine cronologico di invio delle pratiche on-line.

La Regione Lombardia ha stanziato 1.000.000 di euro esclusivamente per le piccole e medie imprese. Si prevede che verranno finanziate circa 100 assunzioni e stabilizzazioni di personale. Fonte: Eurocons http://media.eurogroup.biz/doc/agevolazioni/schede_approfondimento/6633/Dote_Occupazione_giovanile.pdf

Lascia un commento

Top