IDC MarketScape ha scelto il leader delle stampanti inkjet turbo

Abstract white interior of empty room with concrete walls

Il report IDC MarketScape: Worldwide High-Speed Inkjet Press 2016 Vendor Assessment (settembre 2016) sottolinea quali sono stati i punti di forza che hanno portato Ricoh il successo nel settore dei sistemi di stampa inkjet a modulo continuo. Tra le caratteristiche emerse: ampiezza del portfolio prodotti e il supporto garantito per soluzioni e applicazioni.

IDC attribuisce a Ricoh una posizione di leadership per il suo impegno verso l’innovazione confermato da 200 brevetti a livello mondiale in ambito inkjet. “Supportiamo i nostri clienti nella trasformazione del business. Il nostro successo si basa sulla comprensione delle loro effettive esigenze e sulla capacità di offrire non solo prodotti ma anche supporto”, spiega Benoit Chatelard, vice president, production printing, Ricoh Europe. “Siamo consapevoli del fatto che per ottenere ottimi risultati sia fondamentale poter fare affidamento sulle persone, sui processi e sulle tecnologie migliori. Il riconoscimento da parte dell’IDC MarketScape è la conferma del fatto che stiamo andando nella giusta direzione”. L’approccio dell’azienda orientato ai servizi si basa su competenze e know-how sviluppati nel tempo e su formazione continua. IDC attribuisce a Ricoh una posizione di leadership per il suo impegno verso l’innovazione che è confermato da 200 brevetti a livello mondiale in ambito inkjet.

“Ricoh supporta le aziende e le persone con tecnologie e servizi che promuovono l’innovazione, migliorano la sostenibilità e sostengono la crescita del business”, prosegue Chatelard . “La nostra offerta include soluzioni per la gestione documentale e il production printing, IT Services, sistemi per la visual communication, fotocamere digitali e prodotti industriali”. La società ha la sua sede principale a Tokyo, ma è presente in oltre 200 Paesi e nell’anno fiscale che si è concluso lo scorso marzo ha realizzato un fatturato di 2.209 miliardi di yen (circa 19,6 miliardi di dollari).

Lascia un commento

Top