Ice e Notariato per promozione estera imprese

ICE

Ice – Istituto per il Commercio Esterowww.ice.gov.it – e Consiglio Nazionale del Notariato hanno firmato un protocollo d’intesa per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane.

86 Pasi, 81 uffici

Si tratta della prima partnership governativa con un ordine professionale volta a sostenere e orientare le imprese italiane nei mercati internazionali e le imprese estere interessate a investire in Italia, grazie al coinvolgimento del network degli 86 Paesi nel mondo in cui è presente l’intervento notarile e alla rete degli 81 uffici dell’Agenzia Ice in 67 Paesi.
Il Notariato in particolare si impegnerà a garantire un’assistenza di primo livello ai funzionari dell’Agenzia Ice su specifiche richieste provenienti da imprese assistite; inoltre si impegnerà a garantire assistenza internazionale all’Agenzia Ice e alle imprese assistite grazie al network dei notariati presenti nel mondo e aderenti all’Unione Internazionale del Notariato e al Cnue.

Un Ice rafforzato

“Con questo accordo – ha commentato il presidente dell’Ice, Riccardo Monti – viene rafforzato il ruolo dell’Ice come strumento che accompagna le imprese che vogliono espandersi all’estero. Così come è vero, però, che le aziende che hanno soci stranieri registrano un aumento di salari e di investimenti, è anche vero che le aziende che investono all’estero conservano l’occupazione anche in Italia”.

Lascia un commento

Top