iBarter fa profitti con il Natale

iBarter

Nel periodo di Natale sono incrementati del 15% gli scambi sul portale iBarter, il primo circuito multilaterale per lo scambio online. a parte del leone è stata fatta dal settore enogastronomico: territorialità e qualità le specifiche più richieste. Oltre all’enogastronomico, il periodo di Natale ha acceso i riflettori sul comparto preziosi e articoli da regalo.

Effetti positivi

Il baratto moderno moltiplica gli effetti positivi. “Con iBarter si entra a far parte di una rete dove trovare e farsi trovare da nuovi clienti e nuovi fornitori” ricorda Massimo Cirio, dell’area marketing di iBarter. Come funziona il circuito? “Gli scambi non sono contestuali, ma sono effettuati attraverso un meccanismo di crediti acquisiti/ceduti utilizzando l’iBcredit, una moneta complementare che per semplicità è stata equiparata all’euro: 1 iBcredit = 1 euro. In questo modo è l’operatività sul circuito che alimenta lo stesso circuito, offrendo sempre nuove possibilità alle aziende iscritte”.

Lascia un commento

Top