Houzz ottiene un finanziamento di 400 milioni di dollari

Houzz ottiene un finanziamento di 400 milioni di dollari per accelerare la crescita globale e l’innovazione tecnologica
Milano, 28 giugno 2017 – Houzz (www.houzz.it), la piattaforma online leader mondiale nell’arredamento, progettazione e ristrutturazione d’interni e d’esterni, ha ricevuto un finanziamento di 400 milioni di dollari da ICONIQ Capital. Tra i nuovi investitori, si annovera Wellington Management Company, mentre tra quelli esistenti, Sequoia, Zeev Ventures e GGV Capital.
L’investimento sarà utilizzato per accelerare la crescita della piattaforma e del business in tutto il mondo, oltre che sviluppare ulteriormente la tecnologia offerta da Houzz.

“Il nostro obiettivo di fornire il meglio della tecnologia e della user experience per il rinnovo e il design della casa, ci ha permesso di trasformare un progetto personale in una società globale e di determinare, in ogni fase della nostra crescita, il miglior percorso per l’azienda”, ha dichiarato Adi Tatarko, CEO e cofondatore di Houzz. “Non vediamo l’ora di espandere ulteriormente la nostra community in tutto il mondo con il supporto sia di nuovi partner, sia di investitori che credono in noi da tempo”.

Houzz Industry Solutions – il servizio in abbonamento di marketing localizzato per le aziende in grado di creare opportunità per decine di migliaia di marchi e professionisti della casa – ha avuto una grande crescita nel 2016. Il programma si è ampliato in oltre sei paesi al di fuori degli Stati Uniti. Houzz estenderà la propria offerta Industry Solutions a tutti i paesi in cui opera.

Anche il marketplace di Houzz è cresciuto notevolmente nel 2016, e presto sarà disponibile anche al di fuori del Nord America. Attualmente, proprietari di casa, affittuari e professionisti possono acquistare su Houzz oltre 9 milioni di prodotti di oltre 20.000 aziende.
Per sostenere la community in continua crescita di acquirenti e aziende, nel gennaio 2017 Houzz ha aperto un nuovo centro di customer experience a Nashville, nel Tennessee (USA). L’azienda ha inoltre recentemente lanciato l’Houzz Trade Program, il programma che permette ai professionisti del settore di avere un profitto acquistando e suggerendo ai loro clienti i prodotti in vendita sul marketplace di Houzz.

“L’autenticità e il focus sugli utenti hanno fatto di Houzz l’innovatore indiscusso e il leader internazionale nel settore del design, della ristrutturazione e dell’arredamento della casa. Nessun’altra azienda ha una community, la tecnologia e la diffusione raggiunti da Houzz, così come una crescita costante derivante dalle richieste dei proprietari di casa, dei professionisti del settore, dei brand e dei rivenditori”, ha dichiarato Will Griffith, partner di ICONIQ Capital. “Siamo entusiasti di entrare a far parte di questa famiglia per sostenerla nel cambiare il modo in cui le persone di tutto il mondo progettano e rinnovano la propria casa”.

Dal 2014 Houzz ha lanciato piattaforme localizzate in 14 paesi al di fuori degli USA per soddisfare le richieste sia dei proprietari di casa che dei professionisti del settore. Nel 2013, prima dell’espansione internazionale dell’azienda, meno del 30% dei nuovi utenti Houzz proveniva da paesi fuori dagli Stati Uniti; oggi, invece, sono oltre il 50%. L’espansione ha facilitato lo scambio di idee, prodotti e competenze oltre i confini.

Il team di Houzz è cresciuto di oltre il 50% nel 2016 e oggi conta più di 1.400 dipendenti in 11 uffici in tutto il mondo.
A proposito di Houzz
Houzz è la piattaforma online leader mondiale nell’arredamento della casa e nell’offerta di soluzioni di design in ogni fase della ristrutturazione. Dall’arredo di una stanza alla costruzione di una casa, Houzz mette in contatto milioni di utenti appassionati di design e professionisti di tutto il mondo. Avvalendosi del più ampio database di immagini di proposte residenziali e di una vivace community, Houzz è la soluzione più immediata per trovare idee, soluzioni, ricevere consigli, comprare prodotti e arredi, coinvolgere e ingaggiare professionisti per trasformare la casa dei sogni in realtà. Houzz ha sede a Palo Alto in California e dispone di uffici a Londra, Berlino, Mosca, Sydney e Tokyo. Houzz e il suo logo sono marchi registrati a livello internazionale da Houzz Inc. Per maggiori informazioni consultare www.houzz.it.

Lascia un commento

Top