Hicke nuovo managing director di Alfa Laval Italia

Alfa Laval, tra i principali gruppi industriali internazionali, specializzato in tecnologie e forniture di componenti per lo scambio termico – con 5 sedi in Italia e oltre 800 dipendenti, ha affidato a Sergio Hicke la guida di Alfa Laval Italia e della regione Adriatica. A partire da questo mese, Hicke assume il ruolo di managing director sostituendo Göran Hedbys, che all’interno del gruppo svedese ricoprirà la carica di vice president del segmento process food technology. Nel nuovo incarico Hicke guiderà l’azienda dall’headquarter di Monza, con responsabilità per tutte le attività in Italia, Grecia e Israele. Sergio Hicke, 43 anni, di origine argentina, è nel gruppo Alfa Laval dal 1995, dove ha costruito la sua carriera ricoprendo molteplici incarichi manageriali tra cui Managing Director in Argentina, responsabile Business Centre Air Heat Exchanger, ed Equipment Regional Manager per l’America Latina. Dal 2003 al 2007 è stato general manager global air heat exchanger product & business center nella divisione di Alfa Laval ad Alonte, Vicenza. Sergio Hicke è laureato in Industrial Engineering presso l’Universidad Católica of Argentina, MBA in strategic management & marketing, e per parecchi anni è stato direttore esecutivo della camera di commercio Svedese e Argentina e membro dall’Unione Camere Europee.

Alfa Laval è presente in Italia da oltre 100 anni e conta oggi circa 800 dipendenti con sedi a Monza, Genova, Firenze, Alonte (VI), Suisio (BG). E’ attiva nella fornitura di componenti specializzati e soluzioni ingegneristiche basate sulle proprie tecnologie chiave dello scambio termico, della separazione e della movimentazione dei fluidi per impianti per la produzione di energia, a bordo nave, nell’industria metalmeccanica, mineraria e del trattamento delle acque reflue, così come le applicazioni di climatizzazione e refrigerazione.

 

 

 

Lascia un commento

Top