Eric Loan Sturdza entra in Sofia Sgr

Sofia SGR

Sofia Sgr, società di gestione patrimoniale indipendente annuncia l’ingresso di Eric Ioan Sturdza, presidente dell’omonimo gruppo con sede a Ginevra in qualità di socio della Sgr milanese aprendo interessanti
prospettive di crescita per la società guidata da Alberto Crespi.

L’accordo permetterà a Sofia Sgr di ampliare, da un lato, i servizi di family office a disposizione della clientela italiana attingendo a un modello evoluto e maturo come quello Sturdza, attivo sul mercato sin dagli anni ’90. Dall’altro di continuare a crescere nel settore del private banking potendo far leva sulla collaborazione con un gruppo internazionale presente oltre che in Svizzera anche in Lussemburgo e Irlanda. L’obiettivo dell’accordo è quello di fornire ai clienti di Sofia Sgr un servizio sempre più su misura e personalizzato in grado di tracciare un quadro completo della posizione finanziaria e patrimoniale. Un vero e proprio aggregatore di portafogli per
una clientela generalmente multi-bancarizzata. Un servizio in grado di combinare attività di tipo quantitativo (il Family Office inteso come data consolidation, reporting e monitoraggio delle attività bancabili del cliente)
con attività di tipo qualitativo (wealth advisory e il wealth management) in un’ottica di assoluta indipendenza.

“L’ingresso di Eric Sturdza conferma il percorso di rafforzamento e di sviluppo che abbiamo intrapreso nel PB nel corso dell’ultimo anno con l’obiettivo di offrire ai nostri clienti un modello esclusivo di consulenza basato sull’esperienza e professionalità che da sempre ci contraddistinguono. Siamo convinti che l’ingresso di una figura così autorevole come quella di Eric non possa che contribuire in maniera significativa alla nostra crescita sul mercato italiano e internazionale”,  ha commentato Alberto Crespi, (nella foto) direttore generale di Sofia Sgr.
“In qualità di fondatore del Gruppo Eric Sturdza sono fiero di poter festeggiare il successo della relazione con la nostra clientela storica e sono felice di dare il benvenuto ai nuovi partner nel nostro mondo di servizi private fatto di comprensione, rispetto e fiducia”, commenta Eric Sturdza, fondatore dell’omonimo gruppo finanziario internazionale.

Lascia un commento

Top