Green Economy. L’attenzione per l’ambiente
migliora la reputazione delle aziende

Se si presentasse alle prossime elezioni parlamentari come unico schieramento vincerebbe a mani basse. Il comparto della codetta industria verde in Italia gode di una elevata popolarità e soprattutto di una considerazione e attenzione quasi plebiscitaria. Secondo uno studio condotto da ISPO per VedoGreen www.vedogreen.it – su un campione di 801 individui il 70% degli italiani valuta complessivamente molto positiva la percezione sulle opportunità offerte dell’industria verde in ItaliaIn particolar modo sono i laureati ad avere la percezione migliore del comparto, seguiti dagli impiegati, dagli insegnanti e da tutti quei soggetti che si sentono più informati sul tema in questione. Indicazioni confortanti vengono anche dall’attenzione verso l’ambiente che un’azienda dimostra di avere. Il 90% degli intervistati ritiene come un’azienda possa offrire una migliore opinione specie se è impegnata nel recupero e nel riutilizzo dei rifiuti, se è attenta all’uso di fonti di energia pulita e al risparmio energetico nei processi di produzione e trasporto, se persegue obiettivi legati alla riduzione delle emissioni inquinanti e se produce beni che favoriscano il risparmio energetico (elettrodomestici a basso consumo, materiale edile per il risparmio termico). Vedi anche http://www.btboresette.com/green-economy-il-consumatore-premia-le-aziende-green-mentre-il-settore-ha-bisogno-di-nuovi-investitori/#more-6570 “Questo sondaggio”, spiega Anna Lambiase, amministratore delegato di VedoGreen, (nella foto) “ha ancora una volta sottolineato come i temi della green economy stiano divenendo sempre più importanti all’interno della popolazione arrivando ad influenzare le scelte della gente comune e allo stesso tempo la reputazione delle aziende in questione. Dal lato strettamente finanziario invece, non si può far altro che constatare la centralità ormai raggiunta da tutto il comparto legato alla green economy. Sono proprio le forti potenzialità ancora inespresse in questo settore che potrebbero trainare nei prossimi mesi una ripresa del comparto azionario”.

VedoGreen, la società appartenente al Gruppo IR Top, – www.irtop.com – nasce nel 2011 dall’ideazione del primo Osservatorio italiano sulla green economy nel mercato dei capitali: “Green Economy on capital markets”. Il portale www.vedogreen.it si propone di rappresentare il punto di riferimento per la finanza internazionale nel quale gli investitori green hanno la possibilità di scegliere i business model più appetibili e monitorare i trend e le novità del settore. La presenza di una sezione dedicata ai profili delle società quotate e non quotate green costituisce una vetrina privilegiata per accedere al mondo degli investitori istituzionali specializzati nel settore e ottenere le soluzioni di investimento più adatte per far crescere progetti innovativi. VedoGreen favorisce il percorso delle aziende che intendono aprire il capitale a fondi di private equity e opera come advisor per la quotazione in Borsa. Investe direttamente in aziende green con criteri di finanza etica e sostenibile. Ha organizzato il primo “Green Investor Day” in collaborazione con Borsa Italiana LSE a Milano il 18 giugno 2012. Ha siglato nell’agosto 2012 una partnership con UK Trade & Investment per favorire l’internazionalizzazione in UK delle aziende green italiane. VedoGreen combina nel suo nome il concetto di green con quello di osservatorio e analisi, unitamente all’espressione nella visione delle società orientate alla sostenibilitàambientale lifestyle. L’osservatorio rappresenta l’approfondimento della conoscenza. IR Top, Partner Equity Markets di Borsa Italiana, è leader in Italia nella consulenza specialistica sulle investor relations e la comunicazione finanziaria per Pmi. Opera dal 2001 al fianco di società quotate e quotande per la costruzione e la gestione delle relazioni con il mercato azionario e per la comunicazione finanziaria. Assiste le società non quotate nel processo di implementazione di strategie di reporting finanziario e informativa societaria con l’obiettivo di migliorare il dialogo con le banche, favorire l’ingresso di investitori istituzionali nel capitale e seguire il processo di quotazione in Borsa. Il team di IR Top è composto da professionisti con anni di esperienza sul mercato dei capitali (capitale di rischio e capitale di debito). Autore della rivista specializzata Journal of IR, trimestrale di riferimento per le investor relations e la comunicazione finanziaria, e della pubblicazione “Guida alle Investor Relations: strumenti e metodi avanzati di comunicazione finanziaria”, editi da Maggioli.

Share

Lascia un commento

Top