Great Place to Work Italia: argento per Gore

Il Goretex è un materiale studiato per essere impermeabile e traspirante, ma nella sede veronese dell’azienda statunitense continuano a filtrare premi e riconoscimenti. Nella classifica italiana Great Place to Work®, Gore si è riconfermata tra i migliori ambiti di lavoro nella sezione piccole e medie aziende, preceduta solo da Sanofi Pasteur MSD.

“L’esito della valutazione è un’ulteriore conferma del buon lavoro svolto negli ultimi anni da Gore Italia”, ha detto Massimo Marcolongo, presidente della W.L.Gore & Associati. “Per raggiungere questo risultato per noi molto importante, abbiamo lavorato anche attraverso l’introduzione di piccoli gruppi di lavoro trasversali, che hanno favorito il consolidamento di un clima di reciproco rispetto, correttezza e collaborazione. In particolare il premio speciale ottenuto per “Leadership e meritocracy” ci sprona a perseverare attivamente nel far leva sulla nostra cultura quale motivazione per perseguire i nostri obiettivi di impresa e di business”.

Attiva dal 1977 a Verona, la filiale italiana della multinazionale statunitense W. L. Gore & Associates, con i suoi 107 Associati opera nei settori medicale, elettronico, industriale e tessile con la nota membrana GORE-TEX®, e si distingue per il modello organizzativo flessibile senza gerarchie, dove ognuno è stimolato a contribuire con la propria cultura e la propria intraprendenza alla crescita dell’azienda.

Lascia un commento

Top