Gli sms dei servizi bancari e finanziari
continuano a crescere +42%

image_galleryUbiquity, – www.ubiquity.it – azienda che opera nel mercato dei new media nella progettazione e realizzazione di strategie digitali multicanale, ha pubblicato il Rapporto sui servizi sms di “mobile finance” in Italia relativo al primo trimestre 2013. Il Rapporto si basa sul monitoraggio dei volumi generati dai servizi di messaggistica sms offerti dalle 17 più importanti banche Italiane, un punto di osservazione privilegiato per tracciare statisticamente i trend in atto nell’adozione dei servizi mobile legati a conti correnti, carte di pagamento e non solo, da parte della popolazione italiana. Secondo il Rapporto nel primo trimestre del 2013 il mercato dei servizi mobile finance in Italia ha visto un importante incremento, pari al 42% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Continua quindi a crescere in maniera significativa l’utilizzo degli sms legati ai servizi bancari, in particolare alle notifiche di transazioni su carte di plastica e movimenti di conti correnti, ma anche ai servizi informativi che facilitano la comunicazione tra la banca e il cliente finale.

Complessivamente, nei primi tre mesi del 2013, il volume di sms inviati da parte delle banche italiane ai propri clienti è stato pari a 95,3 milioni di sms, rispetto a 67 milioni di sms inviati nello stesso periodo del 2012 (+42%). Il dato conferma che i servizi sms offerti dalle banche ai propri correntisti e possessori delle carte di plastica continuano a svolgere un importante ruolo informativo e di sicurezza, particolarmente apprezzato dal consumatore finale. La crescita è anche favorita dalla circostanza che rimane ancora molto vasto il potenziale bacino di utenti di questo servizio: attualmente la penetrazione tra gli utenti “bancari” italiani è pari al 15% circa.

I dati completi e il Rapporto nella sua interezza sono disponibili su richiesta.

Ubiquity è un’azienda italiana che opera nel mercato dei new media supportando i propri clienti nella progettazione e realizzazione di strategie digitali multicanale. Ubiquity articola la propria attività su due divisioni: Ubiquity Mobile, che si occupa di gestire servizi di messaggistica “etici” in qualità di operatore telefonico, in particolare per il settore bancario e finanziario in cui vanta una leadership nei servizi di Alerting SMS per i correntisti, e di realizzare soluzioni di Mobile Payment;

Ubiquity Digital, che supporta i clienti Ubiquity nella definizione e realizzazione di iniziative digitali quali lo sviluppo di m-site/applicazioni per smartphone/tablet, l’ideazione e la realizzazione di siti internet/e-commerce, servizi ed applicazioni di Web Marketing e la gestione di iniziative speciali su social media. Completa il posizionamento della divisione, il laboratorio digitale UbiquityLAB che si occupa di realizzare progetti di editoria digitale in ambito Web e Mobile per Ubiquity e partner terzi.

Lascia un commento

Top