Giovani di Confindustria: sfruttateci per le idee

Confindustria

“Presidente Renzi, il confronto aperto e moderno con noi imprenditori è necessario a creare politiche per il Paese. Siamo a disposizione, coinvolgeteci, sfruttateci, per le idee e non solo per le tasse”. E’ il messaggio, rivolto direttamente al premier, da Santa Margherita Ligure, dal leader dei giovani di Confindustria Marco Gay.
Le imprese vogliono “confronto”, “sporcarsi le mani”, poter esercitare una “responsabilità sociale e quindi politica” dice Gay: nessun interesse a “scendere in campo”, “vogliamo partecipare, fare la nostra parte”.
In politica basta al populismo e al sentimento anticasta: gli under 40 di Confindustria lo sottolineano all’appuntamento annuale di Santa Margherita Ligure. “Dobbiamo avere il coraggio di dire che il populismo è la più subdola delle tentazioni e non possiamo farcene scudo”, dice dal palco Gay, Per poi aggiungere: “Il sentimento dell’anticasta, forse, ha fatto il suo tempo”.

Lascia un commento

Top