Mark Fields nuovo presidente e ceo di Ford motor Company

MARK FIELDS_SV1_6356Ford motor Company ha annunciato che Alan Mulally lascerà l’azienda il prossimo 1° luglio e che Mark Fields sarà nominato presidente e chief executive officer, e sarà eletto membro del consiglio di amministrazione. “Dal primo giorno in cui discutemmo della trasformazione di Ford, 8 anni fa, io e Alan ci siamo trovati d’accordo nell’includere tra le nostre priorità più importanti lo sviluppo di una nuova generazione di leader e di una pianificazione per la successione al ruolo di ceo”, ha detto Bill Ford, executive chairman di Ford. “Mark, nei 25 anni trascorsi in Ford, ha lavorato alla trasformazione dell’azienda in una pluralità di operazioni in tutto il mondo”.Alan Mulally, 68 anni, lascia l’azienda dopo averla guidata per quasi 8 anni, portando al culmine una straordinaria carriera durata 45 anni. Mulally ha trasformato l’azienda rafforzandone il posizionamento come uno dei costruttori d’auto leader al mondo. Mulally ha definito e implementato la strategia ‘One Ford’, che ha portato a una crescita di profitti e grazie alla quale Ford ha realizzato 19 trimestri positivi consecutivi. La filosofia ‘One Ford’ ha portato inoltre alla realizzazione della più ricca gamma di prodotti nella storia dell’azienda, portando avanti l’obiettivo di Ford, definito nella seconda metà del secolo scorso, di realizzare un’ambiziosa espansione globale.

Il passaggio di consegne di luglio avverrà con un anticipo di circa 6 mesi rispetto alle previsioni, seguendo l’indicazione di Alan Mulally di accelerare la successione, essendo il nuovo leadership team pronto a procedere. “Alan e io siamo fermamente convinti che Mark e l’intero team siano assolutamente pronti a prendere le redini di Ford, ed è arrivato il momento di iniziare la transizione”, ha aggiunto Bill Ford, che nel 2006 ha portato Mulally, proveniente da Boeing, in Ford.

Mark Fields, 53 anni, è chief operating officer di Ford dal dicembre del 2012. In questo ruolo si è occupato della gestione di tutte le operazioni globali del business, inclusi i settori sviluppo prodotti, acquisto, produzione, marketing, vendite e assistenza. Nel ruolo di coo Fields ha guidato i meeting settimanali della Business Plan Review, istituiti da Mulally per monitorare i progressi della strategia ‘One Ford’ e analizzare l’operatività e lo scenario competitivo globale. La Business Plan Review si è dimostrata essere uno strumento in grado di garantire trasparenza e affidabilità ai processi di monitoraggio delle operazioni globali di Ford, permettendo al leadership team di lavorare a stretto contatto e di portare avanti i propri piani con determinazione – http://www.ford.com.

Lascia un commento

Top