Fondo Progetto MiniBond Italia (Fondo Pmi)
Il 12 marzo Zenit SGR incontra gli investitori istituzionali

52662f5339bd9158c737a3924f4e4d1f_sottoscrizioniminibongIl 12 marzo a Torino Zenit SGR incontrerà gli investitori istituzionali del nord ovest per presentare  il Fondo Progetto MiniBond Italia (Fondo Pmi), fondo d’investimento indipendente che ha l’obiettivo di intermediare la domanda di operatori istituzionali verso le migliori Pmi taliane.Il Fondo gestito da Zenit SGR, in cui ADB S.p.A. ricopre il ruolo di advisor, ha iniziato il processo di selezione delle migliori realtà imprenditoriali italiane, con un’attenzione alla diversificazione geografica, settoriale e di emittente, seguendo il principio di non investire più del 25% in un unico comparto aziendale e privilegiando le imprese del made in Italy, con una spiccata propensione all’export. L’incontro, che si terrà presso il Mauto dalle ore 17.00, è un’occasione per accendere i riflettori sull’importanza e la convenienza di tornare a investire sulle eccellenze imprenditoriali del territorio e sulla capacità dello strumento MiniBond di attrarre capitali verso il tessuto delle Pmi.

Il programma dell’incontro prevede inoltre la presentazione dei principali temi della ricerca condotta dalla SDA Bocconi School of Management sul mercato nascente dei MiniBond, nata in collaborazione con Zenit SGR, ADB S.p.A e Banca di Cherasco. A chiusura verrà illustrato il risvolto sociale del Fondo Pmi attraverso l’intervento dell’Associazione CasaOz. Zenit SGR, infatti, ha scelto di devolvere una quota dei propri ricavi derivanti dal Fondo alla Onlus torinese che rivolge i propri servizi di accoglienza e sostegno a famiglie con un bambino malato.

Lascia un commento

Top