In Camera di Commercio di Milano si studia il turco

A febbraio le imprese lombarde e la Turchia si erano già ritrovate, con una serie di incontri milanesi per aprire nuovi canali commerciali. E oggi il Progetto Turchia, promosso dalla Camera di commercio di Milano e dalla sua azienda speciale Promos, vive il suo secondo atto con un seminario di approfondimento sul mercato turco per le aziende del settore dei Servizi, comunicazione e informazione (eventi, web design/marketing/social media marketing), ma anche ICT, consulenza alle aziende e servizi generali per il mondo dell’impresa (lavoro, certificazione, traduzione/interpretariato).

Ma l’incontro, in programma dalle 9:30 alle 18 in Camera di commercio, via Meravigli 7, è solo una tappa di avvicinamento in vista della missione in Turchia del mese di settembre, dove saranno organizzati degli incontri one to one tra imprenditori locali e italiani.

L’obiettivo è confermare il +3,3% di interscambio tra la Lombardia e la Turchia, ma soprattutto tornare a crescere in maniera marcata nell’export verso Ankara. Nel 2014, infatti, le progressioni più marcate le hanno fatte segnare le importazioni, con Lodi che ha fatto segnare un +123% e Pavia un +59%.

Lascia un commento

Top