Ferma Forum 2015: a Venezia attesi 2500 risk manager

Risk-Management

Impegnativa quattro giorni di ottobre per l’Associazione Nazionale dei Risk Manager (ANRA), che dal 4 al 7 si ritroverà al Lido di Venezia in occasione del FERMA FORUM 2015. Un appuntamento che porterà in Laguna oltre 2.500 risk manager provenienti da tutta Europa e che si caratterizza per workshop e incontri dedicati alla gestione dei principali rischi: da quelli geopolitici, ai cambiamenti climatici, alle catastrofi naturali e al terrorismo; dai cyber risk, ai rischi emergenti, alla sicurezza e alle coperture dedicate ai lavoratori all’estero.
Il FERMA Forum, che viene organizzato ogni due anni dalla Federazione Europea delle Associazioni di Risk Management (FERMA), diventa un’occasione unica di networking e di crescita professionale con interventi e tavole rotonde cui partecipano relatori di primo piano

Particolarmente ricco il programma di lunedì 5 ottobre: dopo i saluti e gli interventi di Julia Graham, Presidente di FERMA, e Alessandro De Felice, presidente di ANRA, nella mattinata seguiranno gli speach di Mario Greco, amministratore delegato di Generali; Sean Fitzpatrick, ex capitano degli All Blacks, New Zealand; Giovanni Cecconi, direttore Centro Informativo, Consorzio Venezia Nuova.

Nel pomeriggio sarà ANRA a salire in cattedra per organizzare workshop sul Mose e la tutela dell’ambiente, sulle infrastrutture critiche europee, sulla resilenza finanziaria ai rischi legati al clima e sugli strumenti finanziari per i governi del settore privato.

Lascia un commento

Top