Fatturazione elettronica: il 12 se ne parla alla Bovisa

Erano i primi giorni del 2012, qualche mese dopo l’insediamento di Mario Monti a Palazzo Chigi. Fu allora che venne aperto il vaso di Pandora: saldare i debiti della Pa per far ripartire l’economia tricolore.

Da allora sono passati 36 mesi, un’infinità di stime sull’ammontare della somma e alcune novità normative, la più importante di tutte è probabilmente l’introduzione della fatturazione elettronica, considerato uno strumento per evitare ritardi e mancati pagamenti.

Di questi temi si parlerà si giovedì 12 febbraio durante il workshop di approfondimento La Fatturazione Elettronica verso la PA, organizzato dall’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione del Politecnico di Milano.

L’incontro, che inizierà dalle 14:30 e sarà condotto dal dottor Umberto Zanini, avrà questi temi

  1. Quali sono i contenuti del DMEF 3 aprile 2013, n. 55? Quale l’ambito di applicazione?
  2. Qual è il ruolo del Sistema di Interscambio e dei diversi attori coinvolti?
  3. Quali sono i principali impatti del Decreto sulle aziende fornitori della PA?
  4. Quali sono i contenuti della Circolare – n. 1 del 31 marzo 2014 – interpretativa del Decreto?
  5. Qual è la relazione tra Sistema di Interscambio e Piattaforma di Certificazione dei Crediti?

Il workshop si terrà presso il campus della Bovisa in via Lambruschini 4B, ma può essere visto anche in diretta Web e può essere acquistato singolarmente (490€) o a condizioni agevolate sottoscrivendo uno degli abbonamenti Premium Pass.

Acquistando il Workshop sarà possibile vederlo on demand per 10 giorni dalla messa online del Video.

Lascia un commento

Top