Fasweb sceglie Informatica Mdm per la gestione dati master

Informatica Corporation, (Nasdaq:INFA), il principale fornitore indipendente di software per la data integration, annuncia che FASTWEB ha scelto la soluzione Informatica MDM (Master Data Management) per gestire i dati dei clienti. FASTWEB, il più grande operatore alternativo di telecomunicazioni di rete fissa in Italia, ha scelto la migliore soluzione per la gestione dei dati master multidominio (MDM) per garantire l’accuratezza e l’affidabilità delle informazioni.

La gestione dei dati dei clienti sarà uno degli elementi fondamentali che guideranno la strategia alla base delle attività di Vendita, Marketing e Customer Care dell’azienda.

 

 

 

FASTWEB è stato il primo operatore al mondo ad avere realizzato una rete di nuova generazione interamente basata sul protocollo IP, tanto che oggi è il primo operatore alternativo capace di servire tutti i segmenti di mercato, offrendo contemporaneamente servizi voce e dati ed applicazioni. La competizione del mercato e il cambiamento nei comportamenti dei clienti, che hanno un approccio sempre più multicanale, hanno spinto FASTWEB a cercare uno strumento più efficace per razionalizzare il potenziale rappresentato dai dati. Informatica MDM consente tutto ciò, garantendo informazioni dei clienti affidabili per promozioni marketing personalizzate e offerte cross-sell e up-sell.

 

 

 

Inoltre, l’utilizzo contestuale della soluzione Informatica Data Quality assicurerà che tutti i programmi di vendita, marketing e customer care si basino su dati precisi e affidabili. In questo modo, tutti gli stakeholder e tutti i progetti disporranno di informazioni di qualità e autorevoli.

 

 

 

“Quale risultato della nostra strategia di master data management (MDM) ci aspettiamo di ottenere vantaggi significativi dalla soluzione Informatica MDM. Siamo certi che attraverso Informatica MDM potremo adattarci più velocemente alle mutevoli richieste del mercato, incrementare i livelli di servizio al cliente, prevenire gli errori, e in generale offrire una migliore customer experience,” ha affermato Guido Roda, Responsabile Information Technology di FASTWEB.

 

 

 

“In questi tempi di evoluzioni tecnologiche e cambiamenti, l’integrazione dei dati continua a svolgere un ruolo decisivo all’interno dell’infrastruttura IT e diventa elemento più che mai strategico per il business. La soluzione Informatica MDM consente alle aziende di migliorare le operazioni per l’accesso a dati business-critical, consolidandoli e rendendoli affidabili, anche quando sono sparsi all’interno dell’azienda. Siamo orgogliosi che un’azienda come FASTWEB abbia scelto la nostra tecnologia per incrementare l’efficienza e la scalabilità aziendale e diventare un’azienda sempre più data-centric”, ha concluso Fredi Agolli, country manager per l’Italia, di Informatica.

 

 

 

FASTWEB, con 1,89 milioni di clienti, è uno dei principali operatori di telecomunicazioni in Italia. La società ha sviluppato una rete nazionale in fibra ottica che si estende per 34.000 chilometri e raggiunge con la propria rete circa il 50% della popolazione italiana, di cui il 10% attraverso il Fiber to the Home, il collegamento in fibra ottica fino a casa del cliente (2 milioni di case raggiunte) offrendo servizi a banda ultralarga fino a 100 megabit al secondo. FASTWEB ha recentemente annunciato l’espansione della propria rete in fibra che si estenderà, entro il 2014, per servire circa 5,5 milioni di famiglie (ovvero il 20% della popolazione italiana) con velocità di connessione fino a 100 megabit al secondo. FASTWEB offre servizi avanzati e competitivi per i segmenti residenziali e business del mercato (pubbliche amministrazioni, grandi aziende, piccole e medie imprese, professionisti, università e gruppi di ricerca). La società investirà 2 miliardi di euro in innovazione e infrastruttura nei prossimi quattro anni. Dal 2007 la società fa parte del gruppo Swisscom.

 

 

 

Informatica

Informatica Corporation (Nasdaq:INFA) è il principale fornitore indipendente di software per l’integrazione dei dati.

Aziende in tutto il mondo si affidano a Informatica per valorizzare il potenziale racchiuso nelle informazioni – information potential, ottenendo un evidente vantaggio competitivo. Informatica Vibe, la prima e unica virtual data machine (VDM) integrabile, offre l’innovativa ed esclusiva funzionalità “Map Once. Deploy Anywhere.” di Informatica Platform.

Oltre 5.000 aziende a livello mondiale utilizzano Informatica per sfruttare appieno il proprio patrimonio informativo, da dispositivi verso mobile, social e Big Data, siano essi on premise, nel Cloud o sui social networks.

Per ulteriori informazioni: www.informatica.com/it

Share

Lascia un commento

Top